Sei a rischio disordini alimentari? [TEST]

Un test facile e veloce per indagare sul proprio rapporto con il cibo, per capire se e quanto si è a rischio di diventare vittime dei disturbi alimentari.

Pubblicato da Camilla Buffoli Lunedì 30 marzo 2015

Sei a rischio disordini alimentari? Che tipo di rapporto hai con il cibo? Per provare a conoscere meglio la tua relazione con gli alimenti, per tentare di intuire se ci sono anomalie che non andrebbero ignorate, che ne dici di provare a cimentarti in questo semplice test?

Nessuna pretesa di autodiagnosi o di rivelare verità assolute, perché l’argomento è delicato e i disturbi alimentari sono vere e proprie malattie, ma solo un facile esercizio di autoanalisi che può aiutare a conoscersi meglio, a osservare il proprio rapporto con il cibo e l’alimentazione da una nuova prospettiva, da un punto di vista differente. Che aspetti? Comincia il test!