Come non ammalarsi in autunno: le 6 regole da seguire

Il cambio di stagione, in particolare dall'estate all'autunno, è un momento di passaggio che può creare diversi problemi, specie di salute. Sono infatti molto diffusi vari disturbi come raffreddori e influenze, che seppur ci colpiscono in modo non grave, sono in grado di indebolirci, sia fisicamente che mentalmente. Come evitare allora di ammalarsi in autunno? Ecco semplici regole da seguire.

Pubblicato da Veronica Caudullo Mercoledì 11 ottobre 2017

Come non ammalarsi in autunno le regole da seguire

Quali sono le regole da seguire per non ammalarsi in autunno? Il primo freddo è arrivato e con esso anche i primi malanni di stagione! Raffreddore, febbre e tosse saranno fidati compagni di molti per qualche tempo. Come ogni anno, per evitare problemi di questo tipo, è importante adottare misure preventive in grado di rinforzare le proprie difese immunitarie e mantenersi in forma. Il modo migliore per raggiungere questo obiettivo è ovviamente seguire un’alimentazione quanto più sana ed equilibrata possibile, in grado di fornire tutte quelle sostanze nutritive utili per contrastare gli attacchi degli agenti patogeni. Ma per combattere e prevenire le malattie da raffreddamento è opportuno mantenere uno stile di vita attivo, privo di eccessi e di stress, in modo da potenziare la funzione immunitaria e non cadere vittima di una spiacevole debilitazione fisica e psicologica. Vediamo insieme come fare.