Trapianto

Il trapianto è una complessa procedura medico-chirurgica: un organo o un tessuto viene prelevato da un individuo (donatore) e trapiantato in un altro (ricevente). Se l'individuo aveva espresso il desiderio di donare i propri organi dopo la propria morte, il suo corpo viene accompagnato in sala operatoria per l'intervento di prelievo. Si possono ormai considerare quasi consueti i trapianti di cornea, rene, cuore, cuore-polmone, fegato, pancreas e midollo osseo. l trapianti di intestino, tessuto nervoso, gonadi sono invece in fase ancora semisperimentale.

Trapianto d’utero da madri a figlie: primo caso in Svezia

Trapianto d’utero da madri a figlie: primo caso in Svezia

E’ la prima volta al mondo che accade: due donne, o meglio due madri, hanno donato il proprio utero alle rispettive figlie. Un gesto d’amore a cui spesso assistiamo ad esempio nel caso della donazione dei reni, ma per l’utero si tratta di un evento speciale, in quanto non salvavita, ma deputato alla riproduzione. A […]

Ciglia da infoltire? Niente mascara, ora c’è il trapianto

Ciglia da infoltire? Niente mascara, ora c’è il trapianto

Le nuove frontiere della bellezza? Uno sguardo folto ed intenso grazie a ciglia e sopracciglia perfette e nuove, ottenuto con un trapianto autologo di peli dalla nuca.E' una tecnica che si avvale di un'anestesia locale ed è già diffusa anche in Italia.

Tra 10 anni avremo disponibile il sangue artificiale, creato dalle cellule staminali

Tra 10 anni avremo disponibile il sangue artificiale, creato dalle cellule staminali

Tra dieci anni avremo a disposizione tanto sangue fresco per le trasfusioni e gli interventi chirurgici, ma sarà artificiale. Detta così, questa importantissima news che ci proviene dalla Gran Bretagna, mette un po’ i brividi, ma in realtà si tratta di una novità scientifica di cui già stiamo, in parte, sperimentando i benefici: l’uso delle […]

Trapianto di fegato da vivente? L’atto d’amore di una mamma

Trapianto di fegato da vivente? L’atto d’amore di una mamma

Il trapianto di fegato è uno dei pochi interventi che si può fare grazie alla donazione di un organo da vivente, ma rispetto al rene, l'espianto comporta rischi molto elevati per il donatore. E' per questo che si fa raramente: una storia a lieto fine in questo senso si è svolta a Roma, con la mamma che ha donato alla figlia.

Pagina 1 di 3