Pediatria

La pediatria è una branca della medicina che si occupa dello sviluppo psicofisico dei bambini e della diagnosi e terapia delle malattie infantili. La neonatologia fa parte della pediatria, e si occupa dei neonati entro il primo mese di vita. Sempre di più il ruolo del pediatra investe anche gli aspetti psicologici e sociologici dell’infanzia e dell’età evolutiva. Il medico si trova ad essere così un vero referente della famiglia, ed è fondamentale che i genitori abbiano fiducia nel pediatra che si occupa del loro figlio.

Narcolessia, cos’è e cosa fare

Narcolessia, cos’è e cosa fare

La narcolessia è un gravissimo disturbo del sonno, caratterizzato da addormentamenti improvvisi durante il giorno, in qualunque contesto: colpisce essenzialmente bambini ed adolescenti, ma non sono da escludere manifestazioni anche ad età più adulta. Sopriamone insieme i sintomi ed ulteriori caratteristiche.

Rischi per la salute? Anche dal Carnevale

Rischi per la salute? Anche dal Carnevale

Siamo nel pieno del Carnevale con tutto il divertimento correlato, soprattutto per i bambini. Ma il Ministero della Salute ci avvisa che esistono in questa festività anche dei rischi, soprattutto per i bimbi più piccini. Ecco allora un breve vademecum.

Malattie rare: per i “bambini farfalla” una possibilità in più

Malattie rare: per i “bambini farfalla” una possibilità in più

L'epidermolisi bollosa è una malattia rara, genetica: consiste nella fragilità della pelle esterna e delle mucose interne, soggette all creazione di vescicole che tendono a rompersi anche solocon lo sfregamento degli abiti inossati. Si sviluppa sin dalla nascita. In Italia tre centri multidisciplinari per la presa in carico dei piccoli pazienti.

Gravidanza e chemioterapia non sono incompatibili

Gravidanza e chemioterapia non sono incompatibili

La gravidanza e la chemioterapia non sono incompatibili a differenza di quello che si pensa. Alcune ricerche scientifiche hanno tracciato le varie possibilità terapeutiche per le donne incinte colpite da tumore. Fanno eccezione i tumori del sangue ed ancora la radioterapia. Vial libera anche alla chirurgia.

San Valentino è anche il protettore di chi soffre di epilessia

San Valentino è anche il protettore di chi soffre di epilessia

San Valentino, protettore degli epilettici. L'epilessia in Italia colpisce ogni anno 30.000 persone, per un totale di pazienti che si aggira intorno ai cinquecentomila. Eppure spaventa ancora molto: chi non la vive direttamente e soprattutto i bambini che invece ne sono affetti. Una mamma la spiega in un testo semplice.

Per curare i disturbi respiratori dei bambini è nata a Bari la Clinica del Sale

Per curare i disturbi respiratori dei bambini è nata a Bari la Clinica del Sale

Tra i 3 e i 10 anni è frequente che i bambini soffrano di disturbi respiratori e patologie della gola e del naso. Il problema più diffuso è l’ipertrofia adenotonsillare ostruente, ovvero l’ingrossamento di tonsille e adenoidi che impediscono al piccolo di respirare e che diventano ricettacolo per infezioni ripetute, ma vi sono anche riniti […]