Parto

Si definisce parto in ostetricia, l'espulsione del feto e degli annessi fetali dall'utero materno. A partire dalla 38esima settimana, il collo inizia a raccorciarsi per effetto delle contrazioni preparatorie. Il travaglio può cominciare anche 15 giorni prima o ritardare di una decina. Durante il parto, è fondamentale per la futura mamma circondarsi di operatori esperti, in modo da assicurarle la massima efficienza e fiducia. Esistono numerosi corsi di preparazione al parto, molti aperti anche alla coppia.

Incinta dopo la sterilizzazione: l’ospedale manterrà il bambino

Incinta dopo la sterilizzazione: l’ospedale manterrà il bambino

Coppia denuncia l'ospedale in cui la donna è stata sterilizzata con la legatura delle tube di Falloppio. L'intervento non è stato eseguito a regola d'arte e la signora è rimasta nuovamente incinta: del sesto figlio. La Ass 3 Alto Friuli condannata al mantenimento del bimbo per 23 anni.

Allergia: può dipendere dal parto cesareo

Allergia: può dipendere dal parto cesareo

Allergia e parto cesareo: un legame, che sembra confermato da numerose ricerche scientifiche attuali: responsabile la microflora intestinale, migliore nei nati da parto naturale.

Pagina 1 di 2