Mastectomia

La mastectomia è l'intervento chirurgico che serve a rimuovere, totalmente o solo in parte, una mammella. La doppia mastectomia è la medesima operazione, effettuata, però, su entrambi i seni. Le tecniche sono molteplici e variano a seconda della gravità e dell'estensione del tumore da rimuovere: sottocutanea (che preserva la cute della mammella e il complesso areola-capezzolo, per tumori in fase iniziale), radicale (l'asportazione in blocco dell'intera ghiandola, dei muscoli pettorali e dei linfonodi, per tumori estesi), radicale modificata (in cui si conservano i muscoli pettorali).

Pagina 1 di 1