Interventi chirurgici

Nel corso dell'ultimo secolo si è vista la necessità di suddividere la chirurgia in numerose branche specialistiche, alcune dedicate alla medesima patologia generale, altre volte a quella specifica dell'organo o dell'apparato, o ancora alla medesima finalità, o caratterizzate da tecniche peculiari. Al medico chirurgo è richiesta determinazione per operare le scelte di intervento terapeutico più adatte e chiarezza per dare precise indicazioni agli operatori con cui collabora durante l'intervento chirurgico.

Lifting al viso: indicazioni ed intervento chirurgico

Lifting al viso: indicazioni ed intervento chirurgico

Il lifting è uno degli interventi di chirurgia plastica estetica più richiesti e serve a rimuovere i segni evidenti dell'invecchiamento sul volto e sul collo. Come sempre in questi casi è utile comprendere a fondo di cosa si tratta, di come si svolge e soprattutto quali le possibili complicanze.

Fibromi e polipi: toglierli ora fa meno paura

Fibromi e polipi: toglierli ora fa meno paura

Fibromi e polipi all'interno dell'utero, sono due patologie relativamente comuni nelle donne adulte, non pericolose e per questo spesso trascurate, anche se con effetti secondari molto importanti, come un ciclo mestruale abbondante a tal punto da portare ad anemia. Spesso a bloccare la donna dall'intervenire è la paura dell'anestesia, ma ora grazie ad una nuova tecnica, non è più necessaria.

L’appendicite si può curare anche con gli antibiotici

L’appendicite si può curare anche con gli antibiotici

L'appendicite si può curare anche con gli antibiotici, e non solo con il bisturi in sala operatoria. E' a questa conclusione che sono giunti alcuni ricercatori, dopo aver analizzato i dati di precedenti studi scientifici sul confronto tra l'uso degli antibiotici e la chirurgia in caso di appendicite.

Pagina 1 di 3