Tumori: nelle donne il rischio aumenta con l’obesità

da , il

    Tumori: nelle donne il rischio aumenta con l’obesità

    L’obesità è una vera epidemia ed è rischiosa per tutti gli effetti collaterali che comporta, compreso quello di sviluppare tumori. In particolare, uno studio voluto dal Dipartimento della Salute inglese e pubblicato nei giorni scorsi ha evidenziato quanto segue: il 44% delle donne con un girovita superiore a 80 cm sarebbe a rischio. Lo studio è stato condotto dal World Cancer Research Fund e metterebbe in risalto il pericolo di incappare essenzialmente nel tumore al seno, all’endometrio e al pancreas, per un totale di un terzo delle nuove diagnosi oncologiche nel sesso femminile in Inghilterra.

    La ricerca ha coinvolto anche gli uomini, ma in realtà, questi sono risultati più magri, o comunque con un girovita inferiore. Spiega Rachel Thompson che ha guidato lo studio: “Un solo uomo su tre, ha il punto vita più largo. Queste statistiche dimostrano che, a differenza di quello che comunemente si crede, le donne inglesi hanno maggiori probabilità di avere una circonferenza addominale fuori norma rispetto agli uomini. E’ quindi importante che le donne sappiano che questo fattore è rischioso per la loro salute”. Dunque obesità non significa solo chili in eccesso o diabete e malattie cardiovascolari. Non è la prima volta che affrontiamo questo discorso.

    Già in primavera, durante un congresso internazionale era stato evidenziato come il tumore al seno fosse influenzato dall’obesità tre volte su 10. Troppe per non attivarsi in una seria campagna informativa da questo punto di vista. Va detto che l’obesità non è una patologia facile da affrontare, per le sue complicanze generali sulla salute, ma anche sulla psiche. Anzi, si tratta di un circolo vizioso: spesso l’obesità è conseguenza della depressione e viceversa. Il nostro consiglio care amiche di Pourfemme è quello di decidere seriamente di prendervi cura della vostra salute, di capire che la dieta è uno stile di vita, non un modo per dimagrire rapidamente. Inizia un nuovo anno: auguratevi salute e benessere!