Sushi, perchè non lo digeriamo?

da , il

    Vi siete mai chiesti perchè ci viene così difficile digerire il sushi? I giapponesi non hanno nessun problema ma spesso per noi occidentali è problematico, finalmente è stato scoperto il motivo, pare che gli abitanti del Sol Levante abbiano un batterio specifico nel loro intestino che è assente nel nostro e che fa la differenza tra chi riesce e chi non riesce a digerire il sushi. In realtà il problema non è il pesce crudo ma il nori, l’alga rossa che viene usata per avvolgere il pesce.

    Un team di ricercatori dell’Università Pierre e Marie Curie di Parigi ha studiato il metabolismo del nori, l’alga rossa che è tra gli ingredienti principali del sushi, il metabolismo di questa alga è legata a un enzima prodotto dal batterio Bactreroides plebeius che è presente nell’organismo dei giapponesi e totalmente assente in quello di noi occidentali.

    Il batterio in questione è presente nel corpo dei giapponesi perchè loro mangiano moltissimo pesce, in pratica il Bactreroides plebeius il batterio presente nell’intestino, nel corso dei secoli ha “acquisito” alcuni frammenti di dna da un altro batterio marino (Zobellia galactanivorans) tramite un meccanismo di trasferimento genetico orizzontale.

    Lo studio è stato effettuato su 13 soggetti giapponesi e 18 nordamericani, i dati hanno parlato chiaro, i giapponesi avevano il batterio, gli altri invece no!

    Foto da:

    www.legnermark.us

    paulbuckley14059.files.wordpress.com

    weblogs.fox40.com

    sporeflections.files.wordpress.com

    www.nyu.edu

    www.ddseafoods.co.uk

    www.laurensveganjournal.org

    www.canvasmag.net