Ossitocina, l’ormone buono che ci fa diventare aggressivi

l'ossitocina, ormone buono per eccellenza, ha svelato un insospettabile lato maligno in cui è stato dimostrato che amplifica le emozioni positive ma anche l'aggressività e l'ira.

Pubblicato da Serena Vasta Martedì 1 settembre 2009

Ossitocina, l’ormone buono che ci fa diventare aggressivi

L’ossitocina è un ormone abbastanza “famoso” che è soprannominato “ormone della bontà” ed è il responsabile dei rapporti sociali. Questo ormone è quello che promuove i rapporti sociali, i sentimenti di fiducia, la voglia di stare con le persone insomma sembra uno zuccherino ma in realtà non è così buono, vediamo perchè.

Uno studio condotto dall’Università di Haifa in Israele e pubblicato sul Biological Psychiatry ha definitivamente messo al bando la nomina da “buono” dell’ossitocina svelando i risultati di un interessante esperimento.

A 56 volontari è stato spruzzato un pò di ormone spray sotto il naso ed è stato visto che le emozioni erano vissute in modo amplificato, ma non solo quelle buone ma anche quelle come la competitività, o l’aggressività in caso di perdita al gioco, i pazienti a cui era stato somministrato lo spray placebo non hanno mostrato modifiche nel comportamento.

Forti della bontà dell’ossitocina i ricercatori erano a lavoro per lo sviluppo di vari farmaci per curare i disturbi sociali, ad esempio la fobia sociale, che però hanno subito un bel rallentamento proprio in seguito a queste recenti scoperte.