Obesità: bimbo cinese di 10 mesi pesa 20 chili

Si chiama Xiao Lei, è un bimbo cinese di 10 mesi e pesa oltre 20 chilogrammi. Più del doppio rispetto a un coetaneo ritenuto normale. Le sue foto stanno facendo il giro del mondo!

Pubblicato da Lucrezio.Bove Martedì 24 agosto 2010

Può un bimbo di dieci mesi pesare quanto un bambino di sei anni? Come no! E’ il caso di un bimbo cinese che vive a Yiyang, nella provincia dello Hunan. Si chiama Xiao Lei e da quando le sue foto hanno fatto il giro del mondo si è guadagnato il titolo di “bimbo Michelin”. E non poteva essere altrimenti, perchè Xiao pesa oltre 20 chilogrammi: più del doppio rispetto a un coetaneo con un peso corporeo ritenuto normale.

Mentre il bimbo continua a “lievitare”, i familiari sembrano tutto fuorché preoccupati. “Non gli ho mai dato latte artificiale, né qualunque cosa contenga ormoni – ha dichiarato la mamma Cheng Qingyu alle telecamere – Perché dovrei preoccuparmi?”. Fortunatamente i medici la pensano in modo diverso e stanno tenendo il caso sotto stretta sorveglianza. Se non dimagrirà al più presto, il bimbo di dieci mesi più grasso del mondo potrebbe sviluppare patologie cardiovascolari molto gravi, anche in giovane età.

E pensare che alla nascita Xiao pesava solo tre chili e mezzo: né più né meno di tanti nuovi nati. Cos’è che lo ha fatto ingrassare così? Una risposta certa non c’è. Certo è invece che i dietologi che lo stanno curando dovranno fare il possibile per fermare questa crescita spropositata, a dispetto della tranquillità ingiustificata ostentata dai parenti. Ne va della salute di un bimbo di pochi mesi, che non ha nessuna colpa se non quella di essere un po’ più “affamato” dei suoi coetanei.