Nasce l’Osservatorio italiano contro il diabete

Nasce finalmente l'Osservatorio italiano contro il diabete, per monitorare costantemente la diffusione della malattia nel nostro Paese, e per valutare strumenti e misure più utili per combatterla.

Pubblicato da Tiziana Venerdì 25 marzo 2011

Nasce l’Osservatorio italiano contro il diabete

Nasce finalmente l’Osservatorio italiano contro il diabete, per monitorare costantemente la diffusione della malattia nel nostro Paese, e per valutare strumenti e misure più utili per combatterla. Il diabete, è una patologia cronica caratterizzata da elevati livelli di glucosio nel sangue, dovuta a un’anomalia nella produzione o nella funzione dell’insulina, un ormone prodotto dal pancreas, che permette al glucosio di entrare nelle cellule per fornire energia.

La decisione di creare un punto di riferimento per i malati di diabete, è il frutto di un accordo siglato al Senato tra l’Associazione parlamentare per la tutela e la promozione del diritto alla prevenzione, l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, e l’Associazione Diabete Italia. Inoltre, l’Italian Barometer Diabetes Observatory, così si chiamerà l’osservatorio, godrà del supporto di Novo Nordisk.

L’Osservatorio, sarà ospitato a Villa Mondragone, a Monte Porzio Catone, in provincia di Roma, nonché sede di rappresentanza dell’Ateneo romano. Come spiega Renato Lauro, rettore dell’università degli Studi di Roma Tor Vergata:

L’accordo di programma firmato, ha una durata di 5 anni e promuove l’attuazione di un progetto nazionale nella lotta al diabete in Italia. Prevede, presso il nostro centro, l’istituzione di un tavolo di lavoro operativo per definire azioni, indicatori e strumenti di verifica utili alla realizzazione del progetto.

L’Osservatorio, poi, si propone di pubblicare annualmente un rapporto sullo stato di attuazione delle politiche sanitarie, assistenziali e sociali per la prevenzione del diabete, di individuare campagne di sensibilizzazione sulla prevenzione del diabete di tipo 2; e di realizzare un workshop annuale nazionale e workshop regionali per l’analisi e il monitoraggio della situazione della malattia in Italia.