Metabolismo: si accelera con i rimedi naturali

da , il

    Metabolismo: si accelera con i rimedi naturali

    Metabolismo lento? Niente paura, si accelera con i rimedi naturali. Le piante, infatti, possono aiutare a bruciare più energia, aumentando la nostra termogenesi, un insieme di processi metabolici che portano alla produzione di calore e quindi al dispendio energetico. Sono diversi i fattori che contribuiscono alla produzione di energia, anche mentre si mangia si induce un certo dispendio energetico in base agli alimenti che si consumano. Ad esempio, la dieta metabolica è utile per dare uno scossone al metabolismo “impigrito”.

    Per stimolare il metabolismo e combattere i chili di troppo è utile fare anche un po’ di sano movimento. Inoltre, fare sport all’aria aperta aiuta a combattere l’ansia e la depressione.

    Esistono, poi, alcuni rimedi naturali davvero efficaci contro i rotolini di ciccia, che si trovano facilmente in erboristeria. Ad esempio, l’olio essenziale di cannella stimola la circolazione sanguigna, risvegliando l’organismo dal tipico torpore invernale.

    Anche l’arancio amaro è in grado di riattivare il metabolismo grazie alla sinefrina, una sostanza che stimola i processi ossidativi dell’organismo e quindi il dispendio energetico. Così come la quercia marina, un’alga che si trova lungo le coste della Manica e nell’Oceano Atlantico. Questo tipo di alga, infatti, essendo ricca di iodio, va a stimolare la funzionalità della tiroide. Inoltre, possiede anche proprietà diuretiche e drenanti.

    Il tè verde, oltre ad essere un potente antiossidante, se assunto dopo un pasto ricco di grassi, accelera la trasformazione in energia, evitando che si depositi nell’organismo. Anche il guaranà possiede innumerevoli virtù. Ricco di teobromina e caffeina, stimola non solo il metabolismo, ma riduce anche gli attacchi di fame e svolge una funzione diuretica.