Mangiare spesso prodotti da forno come torte e biscotti favorisce il tumore all’utero

da , il

    Mangiare spesso prodotti da forno come torte e biscotti favorisce il tumore all’utero

    Tra i fattori di rischio per il tumore all’utero c’è anche un consumo eccessivo di dolci da forno come torte e biscotti. E’ tutta una questione di estrogeni, gli ormoni femminili, e di insulina, il cui rilascio viene stimolato proprio dall’introito di zuccheri e che determina uno squilibrio tale da favorire l’insorgenza del cancro endometriale, una delle tipologie più diffuse di tumore all’utero.

    Sarebbero necessari, però, 35 grammi al giorno di zuccheri assunti durante l’arco della giornata – ovviamente si intende tutti i giorni, o almeno tre volte a settimana, non una tantum – più o meno pari a 7 cucchiaini, soprattutto contenuti nei prodotti da forno, per incrementare il rischio di sviluppare questa neoplasia femminile del 36%, in media.

    Insomma, un fattore da tenere certamente in debito conto. Ad effettuare la scoperta del legame tra zuccheri contenuti in torte&co. e tumore dell’utero sono stati i ricercatori del Karolinska Institute di Stoccolma (Svezia) dopo un decennio di indagini sulle abitudini alimentari di 60mila donne. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Cancer Epidemiology, Biomakers and Prevention. Insomma, care lettrici, d’ora in avanti rinunciare ad una golosa fetta di dolce non sarà solo un modo per mantenerci in linea, ma soprattutto per preservare la nostra salute.