Le patatine dei fast food sono dannose per la salute

Le patatine dei fast food sono molto dannose per la salute, il problema ovviamente non sta nelle patate ma nell'olio in cui sono fritte. E' stato dimostrato che in molte catene di fast food viene usato l'olio di semi di mais.

Pubblicato da Serena Vasta Venerdì 22 gennaio 2010

Le patatine dei fast food sono molto dannose per la salute, il problema ovviamente non sta nelle patate ma nell’olio in cui sono fritte. E’ stato dimostrato che in molte catene di fast food viene usato l’olio di semi di mais. L’olio di semi di mais è il più pericoloso per la salute perchè contiene una quantità molto elevata di acidi grassi saturi che sono tra i maggiori responsabili delle patologie cardiache. Le patatine fritte ed in generale il cibo dei fast food è molto amato dai bambini, ma fa male anche a loro, se ad un adulto provoca danni al cuore, pensate gli effetti possono avere su un bambino.

Una ricerca pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Science ha spiegato che l’olio di semi di mais è povero di acidi grassi monoinsaturi di cui abbiamo bisogno e ricco di acidi grassi saturi che fanno venire il colesterolo cattivo (LDL).

Le patatine fritte, per chi mangia al fast food, sono minimo il 20% del pasto, il che mette subito in evidenza quanto sia pericoloso mangiarci abitualmente o comunque spesso.

I ricercatori hanno acquistato le patatine in 68 differenti catene di fast food presenti nelle isole hawaiane e da 66 piccoli ristoranti a gestione familiare, su 10 fast food 7 utilizzano l’olio di semi di mais, tra le trattorie solo 2 su 10. La cosa che io non mi spiego è che ci sono altri tipi di olio, ugualmente economici, che potrebbero essere usati e di certo sono meno dannosi.

Foto da:
webpages.csus.edu
www.thewhitenoiserevisited.co.uk
www.besthangovercure.com
throw-away-the-wrapper.blogspot.com
img.timeinc.net
www.thedieline.com
www.mcdonalds.co.za
wwwdelivery.superstock.com
www.momlogic.com