Le calorie del pesce

Oggi vediamo insieme uno schema per perdere l'apporto calorico dei vari tipi di pesce, per capire quali conviene consumare quando si è a dieta o si vuole dimagrire un pò.

Pubblicato da Serena Vasta Mercoledì 12 agosto 2009

Per stare in forma è essenziale sapere quello che si mangia, conoscere gli alimenti, quante calorie contengono, quanti grassi ci aiuta a stare bene e a nutrirci con cognizione di causa. Esistono moltissime varietà di pesce, oggi vi presento uno schema per orientarvi nella scelta in base alle calorie che contengono.

Vediamo l’apporto calorico contenuto nei pesci che consumiamo più spesso.

I pesci magri

  • Pescatrice 65 Kcal
  • Seppia/calamaro 73 Kcal
  • Merluzzo congelato/Merlano nero 74 Kcal
  • Filetto di merluzzo fresco 76 Kcal
  • Baccalà 79 Kcal
  • Nasello 80 Kcal
  • Sogliola 83 Kcal

I pesci semi-grassi

  • Orata 100 Kcal
  • Persico 100 Kcal
  • Acciuga 100 Kcal
  • Trota 108 Kcal
  • Pesce spada 111 Kcal
  • Sardina 118 Kcal

I pesci grassi

  • Tonno 149 Kcal
  • Sgombro 180 Kcal
  • Salmone 202 Kcal
  • Aringa 233 Kcal
  • Anguilla 281 Kcal

I pesci affumicati

  • Salmone 150 Kcal
  • Aringa 160 Kcal
  • Trota 170 Kcal

I crostacei

  • Granchio 65 Kcal
  • Astice 81 Kcal
  • Aragosta 89 Kcal
  • Gamberetti 86 Kcal
  • Scampi 90 Kcal

I molluschi

  • Ostriche 47 Kcal
  • Vongole 47 Kcal
  • Cozze 51 Kcal
  • Capesante 74 Kcal

Le conserve

  • Surimi 110 Kcal
  • Tonno al naturale 115 Kcal
  • Acciughe sott’olio 145 Kcal
  • Sardine al pomodoro 150 Kcal
  • Sardine all’olio 200 Kcal
  • Tonno all’olio 200 Kcal

Foto da:
www.scotch-whisky.org.uk
www.covenanthealth.com
www.mccawleysfinemeats.com