La dieta Zen per dimagrire e stare bene

Se la prova costume suona alle vostre orecchie come una minaccia, la dieta Zen, dal sapore orientale, può aiutarvi a disintossicare l'organismo e a perdere anche due chilogrammi in una settimana. Seguitela con zelo e vedrete che risultati!

Pubblicato da Lucrezio.Bove Venerdì 2 aprile 2010

La dieta Zen per dimagrire e stare bene

La prova costume si avvicina e avete bisogno di dimagrire qualche chilo al più presto? La dieta Zen, dal sapore orientale, può aiutare a disintossicare l’organismo e a perdere anche due chilogrammi in una settimana. Seguitela con zelo, cercando inoltre di non mangiare quando vi sentite sazie e di prediligere cibi ricchi di fibre e vitamine. Per condire le pietanze usate le spezie, riducendo al minimo il consumo di sale; alternate l’olio extravergine di oliva con olio di riso o di sesamo. Bevete almeno due litri d’acqua al giorno e dedicate un po’ di tempo all’attività fisica: trenta minuti al giorno possono bastare.

Ecco a voi la dieta:

Lunedì

Colazione: 1 tazza di tè verde; 2 gallette di riso con due cucchiaini di marmellata biologica senza zucchero.
Spuntino di metà mattina: 1 coppetta di ananas e mirtilli con succo di limone, pompelmo o arancia; 1 tazza di tè verde.
Pranzo: 50 grammi di spaghetti di soia con funghi e asparagi stufati; insalatone di taccole cinesi al vapore con tofu a scaglie, un cucchiaino di olio extravergine di oliva, poco sale e una spolverata di semi di sesamo.
Merenda: 2 tocchetti di zenzero candito; centrifugato di sedano e carote.
Cena: passata di spinaci e porri; seppie e zucchine alla griglia o alla piastra, insalatone di tarassaco, rucola e pomodorini.

Martedì

Colazione: 1 tazza di tè verde; 1 yogurt bianco con un cucchiaio di avena, 1 cucchiaino di germe di grano e un po’ di uva passa.
Spuntino di metà-mattina: 1 kiwi; 1 tazza di tè verde.
Pranzo: insalata di barbabietole e funghi ; gamberoni grigliati con salsa wasabi.
Merenda: 4 mandorle tostate; una tazza di pu’erh tea (tè rosso).
Cena: mix di insalata trevisana, radicchio, zenzero candito e mela verde, condita con olio extravergine di oliva, gomasio e aceto di mele; seitan stufato nel wok con verdure e germogli di bambù, salsa di soia e altre spezie a piacere.

Mercoledì

Colazione: 1 tazza di tè verde; 2 gallette di riso con due cucchiaini di miele.
Spuntino di metà-mattina: 1 insalta di frutta con un mix papaya e fragole condite con succo d’arancia e aceto balsamico; 1 tazza di tè verde.
Pranzo: verdure miste stufate; pesce spada in carpaccio con spezie a scelta e succo di limone.
Merenda: 2 albicocche secche; centrifugato di sedano e carote.
Cena: 1 o 2 involtini d’alga ripieni di spinaci e ricotta; zuppa di legumi.

Giovedì

Colazione: 1 tazza di tè verde fruttato; 1 yogurt bianco con aggiunta di frutti esotici secchi.
Spuntino: 1 mela; 1 tazza di tè verde.
Pranzo: 60 grammi di spaghetti di riso saltati in padella con cavolo cinese, funghi e gamberetti stufati; insalatone con un mix di cetrioli e germogli di soia, un cucchiaino di olio extravergine di oliva e se volete un po’ di salsa wasabi.
Merenda: una manciata di pinoli; centrifugato di sedano, carota e ginseng.
Cena: tagliata di tonno; taccole cinesi lesse con olio extravergine di oliva, aglio, semi di sesamo e salsa di soia.

Venerdì

Colazione: 1 tazza di tè verde fruttato; 2 gallette di riso con 2-3 cucchiaini di marmellata biologica senza zucchero.
Spuntino: 1 coppetta di mango e more con succo di pompelmo rosa, di limone o d’arancia; 1 tazza di tè verde.
Pranzo: frittatatina con 2 uova. zucchine crude tagliate a julienne e foglie di menta fresca; cavolfiore al vapore con salsa di soia, curcuma e un cucchiano olio extravergine di oliva.
Merenda: una manciata di semi di zucca tostati; una tazza di pu’erh tea (tè rosso).
Cena: 3 involtini di riso bollito con pesce crudo e wasabi; insalata di alghe condita con un cucchiaino d’olio, salsa di soia e semini di papavero.

Sabato

Colazione: 1 tazza di tè verde; 1 yogurt con due cucchiaini di germe di grano e una manciata d’uva passa.
Spuntino di metà-mattina: tre fette d’ananas con succo d’arancia o di limone; 1 tazza di tè verde.
Pranzo: 50 grammi di riso saltato in padella con spezie, legumi e verdure; cruditè di zucchine e melanzane condite con succo di limone, spezie, poco sale e olio.
Merenda: 3-4 noci; centrifugato di sedano e carote.
Cena: 2 uova sode o alla coque con spezie; asparagi alla griglia, insalata con alghe, germogli e semi di papavero tostati.

Domenica

Colazione: 1 tazza di tè verde; 1 yogurt con 2 cucchiaini di germe di grano e 2 tocchetti di zenzero candito.
Spuntino di metà-mattina: 1 coppetta di ananas, mirtilli con succo di limone, di pompelmo o d’arancia; 1 tazza di tè verde.
Pranzo: pollo in casseruola con tocchetti di zenzero; 1 fetta di torta di verdure.
Merenda: 1 manciata di pistacchi tostati; 1 tazza pu’erh tea.
Cena: carpaccio di salmone al naturale con olio extravergine di oliva, succo di limone, curcuma e semi di finocchio; finocchi gratinati al forno con spezie.

Foto da:
www.zencancook.com