La dieta per mantenere l’abbronzatura a lungo

Avete trascorso tutta l'estate al sole per abbronzarvi e avete paura di perdere la tintarella dopo poche settimane? La dieta che vi propongo oggi vi aiuterà a mantenere l'abbronzatura più a lungo.

Pubblicato da Lucrezio.Bove Lunedì 6 settembre 2010

La dieta per mantenere l’abbronzatura a lungo

Avete trascorso tutto il mese di agosto a rosolare al sole per dare colore alla pelle? Dopo un simile sforzo sarebbe un peccato perdere la tintarella dopo poche settimane! Cosa fare quindi per mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile? Innanzitutto è necessario seguire la dieta giusta! Non sapete da dove iniziare? Nessun problema: basta leggere pourfemme! Oggi vi propongo un menù da seguire per 3-4 settimane, che vi consentirà di mantenere quel colorito che vi siete letteralmente “sudate” nel corso di tutta la stagione estiva.

Per potenziare gli effetti della dieta, vi consiglio di bere tanta acqua (almeno un litro e mezzo al giorno), tenere la pelle idratata e utilizzare un bagno schiuma delicato che non lavi via l’abbronzatura. Ecco a voi la dieta:

Lunedì:

Colazione: una fetta di melone estivo, una fetta di cocomero, 2 fette biscottate integrali
Spuntino: un vasetto di yogurt magro
Pranzo: petto di pollo alla piastra, insalata mista con carote a julienne, un bicchiere di sorbetto al limone
Merenda: un bicchiere di latte scremato
Cena: 60 g di riso integrale, 70 g di prosciutto crudo con tre fette di melone

Martedì
Colazione: due fette di anguria, 2 fette biscottate integrali
Spuntino: un vasetto di yogurt magro all’albicocca
Pranzo: tagliata di manzo e verdure alla griglia, 2 palline di gelato al melone
Merenda: un bicchiere di latte scremato
Cena: 100 g di formaggio caprino fresco, una fetta di pane integrale, insalata mista, macedonia di fragole e albicocche

Mercoledì
Colazione: un frullato con una fetta di melone e una fetta anguria, 2 fette biscottate integrali
Spuntino: un vasetto di yogurt magro
Pranzo: pesce spada ai ferri con verdure, un’arancia
Merenda: un bicchiere di latte scremato
Cena: 60 g di spaghetti integrali al pomodoro e basilico, macedonia di melone e albicocca

Giovedì
Colazione: frullato di melone e anguria, 2 fette biscottate integrali
Spuntino: un vasetto di yogurt magro alla frutta
Pranzo: una pizza alle verdure, un’albicocca
Merenda: un bicchiere di latte scremato
Cena: carpaccio di bresaola con rucola e limone, macedonia di anguria e melone

Venerdì
Colazione: due fette di cocomero, 2 fette biscottate integrali
Spuntino: un vasetto di yogurt magro all’albicocca
Pranzo: caprese di mozzarella e pomodoro, 2 palline di gelato melone e fragola
Merenda: un bicchiere di latte scremato
Cena: insalatona con verdure, tonno, mais, fagioli carote a julienne e melone, 30 g di pane integrale

Sabato:
Colazione: una spremuta d’arancia e una fetta di cocomero, 2 fette biscottate integrali
Spuntino: un vasetto di yogurt magro alla frutta
Pranzo: spaghetti integrali al sugo di pomodoro e tonno al naturale, una fetta di melone
Merenda: un bicchiere di latte scremato
Cena: 80 g di arrosto di tacchino, insalatona mista

Domenica:
Colazione: frullato di melone e cocomero, 2 fette biscottate integrali
Spuntino: un vasetto di yogurt magro all’albicocca
Pranzo: 80 g di insalata di riso, un’arancia
Merenda: un bicchiere di latte scremato
Cena: 100 g di formaggio fresco primo sale, 60 g di pane integrale, insalata mista, due fette di melone