La dieta per contrastare l’invecchiamento della pelle

Imparare a mangiare bene è il primo passo da compiere per mantenere la pelle giovane, sana e bella. Distinguiamo gli alimenti che fanno bene da quelli che favoriscono l'invecchiamento.

Pubblicato da Lucrezio.Bove Domenica 25 luglio 2010

La dieta per contrastare l’invecchiamento della pelle

Quante ne avete provate per contrastare l’invecchiamento della pelle? Creme, lozioni, maschere, preparati e chi più ne ha più ne metta! Certo, i prodotti che offrono le erboristerie e le farmacie servono a molto, ma non possono bastare! La prevenzione inizia a tavola: abituarsi a seguire un’alimentazione sana è il primo passo da compiere per mantenere la pelle giovane e bella. Mangiando troppo e male si ottiene sempre e comunque l’effetto contrario: non c’è crema che tenga.

Per mangiare come si deve, è importante innanzitutto conoscere gli alimenti, imparando a distinguere quelli sani da quelli che fanno male. I cibi che favoriscono l’invecchiamento della pelle sono:

  • Quelli ricchi di carboidrati farina raffinata: come pasta, riso e pane bianco.
  • Quelli “color nocciola” (es. pasticcini, ciambelle, torte, biscotti e merendine varie)
  • Gli alcolici e le bevande gassate iperzuccherate

Gli alimenti che aiutano a contrastare l’invecchiamento sono:

  • I cibi ricchi di proteine (uova, tacchino, pollo, molluschi e crostacei, carne, yogurt e così via)
  • Quelli ricchi di grassi (es. frutta secca oleosa, semi e le varietà di pesce ricche di omega-3: salmone, sgombro, anguilla etc.)
  • I cibi ricchi di carboidrati buoni: frutta, verdura, pasta, riso e pane integrali.

Per mantenere la pelle giovane è importante far caso a cosa si mangia, cercando di assumere i cibi giusti per almeno tre giorni a settimana. Ecco un esempio di giornata tipo:

Colazione: 1 confezione di yogurt magro alla frutta; 2 fette biscottate integrali; tè verde con miele biologico.
Spuntino: una pera o un kiwi.
Pranzo: insalata di verdure a vapore, condita con aceto balsamico e due cucchiaini di olio extravergine d’oliva; 80 gr. di orzo con zucchine e funghi.
Merenda: 1 frutto di stagione a scelta.
Cena: 200gr. di petto di pollo con carote a julienne e piselli saltati in padella; 70 g di pane integrale.

Buon appetito!