La dieta della felicità: dimagrire con il sorriso!

da , il

    La dieta della felicità: dimagrire con il sorriso!

    Perchè la maggior parte delle diete sono destinate a fallire? Ve lo dico io: perchè sono troppo restrittive e a volte obbligano a mangiare ciò che non piace. Se a questa imposizione aggiungamo impegni quotidiani, stress e quant’altro, il malumore sopraggiunge indisturbato e da qui ad abbandonare la dieta il passo è breve. Oggi propongo un menù studiato per far perdere 3 chilogrammi in due settimane, che però vi consente di scegliere ogni giorno ciò che preferite mangiare e anche di sgarrare di tanto in tanto. Due-tre peccati di gola al giorno per non perdere l’entusiasmo iniziale e la costanza nei giorni successivi. Attenzione a non farvi prendere la mano!

    Ogni giorno:

    Non dimenticate di bere tanta acqua, limitare il consumo di sale e fare un po’ di sana attività fisica.

    COLAZIONE, a scelta tra:

    1) uno yogurt magro con un frutto a pezzi, 4 biscottini secchi, una tazzina di caffè o una tazza di tè verde possibilmente senza zucchero (usate latte, o al massimo zucchero di canna);

    2) un bicchiere di latte parzialmente scremato con 1-2 cucchiaini di cacao, 1 fettina di pane integrale tostato con 1 cucchiaino di marmellata biologica;

    3) una spremuta di arancia o di pompelmo, 2 fette biscottate integrali, 2 cucchiaini di miele o marmellata biologica.

    PRANZO, a scelta tra:

    1) 60g di pasta (preferibilmente integrale) con pomodoro fresco, 280g di fagiolini con 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva, 30 g di pane integrale, 100 g di strudel di mele;

    2) passato di verdura, 100 g di gamberetti con 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva, 1 semifreddo al caffè;

    3) 60 g di riso (preferibilmente integrale) al pomodoro fresco, 100g di formaggio magro, 250 g di macedonia con 1 pallina di gelato al limone o alla fragola;

    4) una pizza margherita, 1 coppetta di fragole al limone con un cucchiaino di panna;

    5) 2 uova sode o alla coque, 250g di verdure ai ferri a scelta, 30g di pane integrale, 1 fetta di torta allo yogurt (non troppo grande).

    CENA, a scelta tra:

    1) 100 g di ricotta fresca, 30 g di pane integrale, una coppetta di macedonia con 1 cucchiaio di panna;

    2) 100 g di petto di pollo alla piastra, 200 g di verdure con 2 cucchiaini d’olio extravergine d’oliva, 30 g di pane integrale, 1 crème caramel;

    3) 200g di pesce azzurro al forno o ai ferri, insalatane misto condito con 2 cucchiaini d’olio extravergine d’oliva, 1 fetta di crostata di frutta;

    4) 200g di vitello ai ferri o alla piastra, 200g di verdure miste condite con 2 cucchiaini d’olio extravergine d’oliva, 30 g di pane integrale, 1-2 quadretti di cioccolato;

    5) 150 g di tacchino ai ferri, insalata mista con 2 cucchiaini d’olio extravergine d’oliva, 1 coppetta di frutti di bosco con 1 cucchiaino di zucchero di canna.

    Foto da:

    elev8.com