L’acqua migliora la memoria e la concentrazione

da , il

    L’acqua è la nostra migliore amica, ci aiuta nelle diete, a dimagriche, a drenare i liquidi, insomma per ogni donna che vuole stare in forma e in salute bere 2 litri di acqua al giorno è la prima regola da seguire assoduamente e con costanza. L’acqua però è utile anche per avere un buon rendimento a scuola e per essere svegli e pimpanti a lavoro. Essere ben idratati migliora le nostre facoltà mentali, aiuta la memoria, che per chi studia è essenziale, e poi ci aiuta anche ad essere concentrati.

    Una ricerca condotta dai medici dell’Università di Oviedo ha dimostrato che più sale la percentuale di liquidi persi che non vengono recuperati, più ne risente la memoria e l’apprendimento, i nostri riflessi sono meno pronti, insomma ne risentiamo parecchio.

    Chi beve tanta acqua mostrerà miglioramenti su tutti i campi, intanto aiuta a depurarci e a mantenerci in buona salute, e poi ci aiuta a stare meglio anche mentalmente, è stato dimostrato che quando non si è ben idratati si va incontro anche a mal di testa e debilitazione.

    Quindi ricordatevi che non c’è bisogno di avere sete per bere, mettetevi accanto una bottiglia da 2 litri, o 4 da mezzo litro, e bevetele tutte durante la giornata, vedrete che vi sentirete meglio e che sarete molto più attente e concentrate.

    Foto da:

    www.mynewsletterbuilder.com ftp.pcworld.com www.geeksource.eu th01.deviantart.com werichanel.files.wordpress.com www.skeptic.com www.freedigitalphotos.net www.explorergirls.com