Influenza A H1N1: due vittime in Italia

da , il

    Influenza A H1N1: due vittime in Italia

    Il virus dell’influenza suina H1N1 ha fatto le sue prime vittime dell’anno anche in Italia. I malcapitati sono una donna di quarant’anni e un sessantacinquenne ricoverato nell’ospedale di Vicenza, deceduti nel corso della prima settimana di gennaio. I medici, però, rassicurano: entrambi i pazienti erano molto malati. La donna soffriva da tempo di gravi patologie cardiovascolari, l’uomo era affetto da leucemia.

    Niente paura dunque, a differenza di quanto sta accadendo nel Regno Unito, infatti, nel nostro paese il grado di diffusione del virus è perfettamente nella norma stagionale. I decessi non devono quindi creare inutili allarmismi, per quanto il picco massimo di diffusione si toccherà “fra fine gennaio e inizio febbraio“, parole del dott. Giovanni Rezza dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS).