Gravidanza, gli antidepressivi sono pericolosi per il feto

Gli antidepressivi possono danneggiare il feto in gravidanza, il prozac e il Seroxat in particolare possono provocare malformazioni nel cuore del nasciture e il rischio di aborto.

Pubblicato da Serena Vasta Giovedì 20 agosto 2009

Gravidanza, gli antidepressivi sono pericolosi per il feto

Gli antidepressivi in gravidanza sono molto pericolosi, quindi se state pensando di volere un bambino, è meglio sospenderli il prima possibile e soprattutto non farne uso durante i nove mesi di gestazione.

Durante la gravidanza non dovete assolutamente assumere farmaci antidepressivi, in particolare è stato dimostrato che il Prozac e il Seroxat sono molto pericolosi perchè possono provocare parti prematuri e malformazioni nel nascituro.

Gli istituiti Medicines and Healthcare products Regulatory Authority e il National Institute for Clinical Excellence hanno fatto un monito ai medici in cui hanno vivamente sconsigliato di prescrivere il Prozac e il Seroxat alle donne in gravidanza, c’è da dire che soprattutto il Seroxat non è prescritto quasi più dagli psichiatri, al contrario dei medici generici che invece continuano a prescriverli alle pazienti, anche se in dolce attesa.

Il Seroxat è stato dimostrato che provoca malformazioni al cuore del feto, soprattutto se assunto nelle prime settimane di gravidanza, e che raddoppia il rischio di aborto dall’8 al 16% che è davvero tantissimo… la stessa cosa è stata riscontrata con il Prozac.

Quindi ragazze se vi sentite giù o se prendete abitualmente antidepressivi intanto continuate a prendere anche la pillola concezionale e nel frattempo cercate una valida alternativa a questi farmaci.