Genetica: nuova tecnica per leggere il DNA in pochi minuti

da , il

    Genetica: nuova tecnica per leggere il DNA in pochi minuti

    Pochi minuti per leggere il DNA di una persona, con una tecnica molto più rapida ed economica di quella attuale. Sembra un’utopia, ma è l’obiettivo di ricerca degli studiosi dell’Imperial College di Londra. E proprio in questi giorni, nei laboratori dell’istuto britannico è stato sperimentando un nuovo sistema di lettura del DNA, che permette di leggere dieci milioni di componenti base al secondo, contro i dieci componenti base al secondo delle tecniche attuali. La nuova procedura, già brevettata, di qui a pochi anni potrebbe rappresentare un’alternativa valida, ultrarapida ed economica alle dispendiose tecniche attuali.

    Ma come funziona la nuova tecnologia? In un’intervista pubblicata sull’ultima edizione della rivista Nano Letters, gli autori della ricerca hanno spiegato che, usando una carica elettrica, sono riusciti a far passare la doppia elica del genoma attraverso un foro microscopico di diametro pari 50 nanometri, precedentemente ricavato da un frammento di silicio. Il tutto avviene in tempi rapidissimi e quando la doppia elica emerge dall’altra parte del foro, è già pronta per essere letta grazie ai super-computer dei laboratori britannici.

    ”Comparato alle attuali tecnologie, questo strumento potrebbe portare al costo di una lettura del Dna nell’ordine di alcuni euro” ha dichiarato Joshua Edel, primo autore primo autore dello studio. “Non lo abbiamo ancora testato su un intero genoma – ha continuato il professore – ma i nostri primi esperimenti lasciano sperare che possa effettuare una completa lettura delle 3.161 milioni di componenti del genoma umano in pochi minuti, apportando enormi benefici nei test medici o negli esami del Dna della polizia scientifica”.