Gemelli in aumento in Italia: perchè succede?

da , il

    Gemelli in aumento in Italia: perchè succede?

    In Italia è stato registrato un aumento del numero dei parti gemellari, ma da cosa dipende? E soprattutto cosa comporta? I gemelli sono tenerissimi e bellini ma comportano anche vari problemi, uno su tutti il rischio concreto di parto prematuro che è quasi la norma, e poi i costi che richiedono questi bambini prematuri, sembra tutto fare questi discorsi ma purtroppo facendo parte di una società è giusto analizzare anche l’aspetto economico. Tra il 1990 e il 2005 i parti gemellari sono aumentati del 25%, in America invece del 21%.

    Il parto gemellare può essere dovuto a varie cose, uno su tutti la fecondazione artificiale che causa molto spesso parti gemellari anche in chi non ha problemi troppo gravi, ma è stato registrato un aumento di gemelli anche per le mamme con più di trent’anni. Registro Nazionale Gemelli dell’Iss ha la missione di capire cos’è che scatena il parto gemellare, cosa cambia tra una mamma e l’altra.

    Confrontando le informazioni ottenute dai gemelli e dagli altri bambini si cercherà di capire come si trasmette l’essere gemelli, se è dovuto alla mamma o al papà ecc, i gemelli sono carini però in certe situazioni, soprattutto per le gravidanze a rischio, forse è meglio fare tutto il possibile per evitare una gravidanza così impegnativa.

    I gemelli prematuri ad esempio richiedono varie cure e non tutte le regioni sono attrezzate per questo tipo di trattamenti. De Curtis ci spiega che: “Molti neonati non possono essere curati nel centro dove nascono, ma vengono trasferiti nelle prime ore di vita da un ospedale ad un altro con sicuro peggioramento della loro prognosi. Un problema che dovrebbe essere affrontato con una più efficiente organizzazione regionale delle cure perinatali“.

    Foto da:

    theinspirationroom.com