Festa della Donna: le iniziative per la salute con esami e visite gratuite

L'8 marzo è anche un'occasione speciale per prendersi cura della propria salute con esami e visite gratuite su tutto il territorio nazionale. Dagli screening gratuiti alla prevenzione per il tumore al collo dell'utero, passando per i pap test gratis e il controllo dell'HPV

Pubblicato da Redazione Lunedì 26 febbraio 2018

Festa della Donna: le iniziative per la salute con esami e visite gratuite

Per celebrare la Festa della Donna, sono davvero tante le iniziative per la salute che offrono la possibilità di fare esami gratuiti. Anche quest’anno sono molte le città italiane che mettono a disposizione delle donne visite ginecologiche, senologiche e pap test in maniera del tutto gratuita. Un progetto nazionale che ha riscosso immediato successo in tante regioni italiane, viste le numerose prenotazioni ai vari servizi e il flusso di donne sempre più interessate a parteciparvi. Obiettivi cardine: prevenzione e sensibilizzazione a favore della salute delle donne. Un’idea originale per festeggiare la Festa della Donna? Scegliere l’appuntamento giusto per celebrare voi stesse e la vostra salute!

Screening gratuiti per tutte

In occasione della Festa della Donna, vari ospedali e strutture mediche offriranno diversi check up e controlli gratuiti per le donne di qualsiasi età. Visite, esami, test ed incontri utili per giocare d’anticipo su molte malattie femminili grazie all’aiuto della prevenzione e delle diagnosi precoci. Per potervi accedere sarà, però, obbligatorio prenotare in anticipo. Ecco le principali iniziative della salute.

Onda e l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna

In occasione della Festa della Donna (8 marzo) l’iniziativa coinvolge gli ospedali con i Bollini rosa, per offrire servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alla popolazione femminile (consulenze e colloqui, esami strumentali, conferenze, info point e distribuzione di materiali informativi) per sensibilizzare i cittadini verso i fibromi uterini che rappresentano una delle patologie più diffuse, con una stima di circa 3 milioni di donne nel nostro Paese. In circa la metà dei casi sono asintomatici mentre per il restante 50% sono responsabili di un abbassamento sulla qualità della vita delle donne. Leggi qui i servizi disponibili per la giornata della Festa della Donna.

Controlli gratuiti all’Humanitas di Milano con SpecialmenteDonna

SpecialmenteDonna HumanitasSanPioX
Dal 5 al 10 marzo 2018 torna SpecialmenteDonna, l’iniziativa di prevenzione dedicata da Humanitas San Pio X alle donne di tutte le età. Una settimana di visite, incontri e esami gratuiti. Tra le novità, l’analisi della lacrima e un consulto tricologico per valutare la salute dei capelli. Spazio allo screening senologico, alla prevenzione dei fibromi uterini e alle strategie più innovative per contrastare la cistitema anche prevenzione al centro anche per le future mamme, con consigli sulla cura della pelle in gravidanza e controllo dei nei. Prenota la tua visita o esame gratuito chiamando il numero 0269517500 dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle 17:00 (prenotazione obbligatoria).

Prevenzione dedicata all’HPV al Synlab di Brescia

Il Synlab a Brescia organizza una settimana di sensibilizzazione su HPV, il papilloma virus, e il cancro della cervice uterina. Parte lunedì con una congresso informativo, per approfondire queste due malattie e scoprire come intervenire in maniera veloce ed efficace

Visite gratuite anche a Roma

Anche il Policlinico Umberto I fa parte del network Bollini Rosa, ed aderisce al progetto offrendo gratuitamente alla popolazione femminile visite gratuite. Le visite si terranno l’8 marzo dalle 09:00 alle 12:00 presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica, ambulatorio scala A, I piano. La prenotazione è obbligatoria. Prenotare la visita telefonando il 27 febbraio dalle ore 9:00 alle ore 12:00 al numero 06-49970227.