Donne, farsi la barba fa bene alla pelle e combatte le rughe

Radersi la barba potrebbe essere un'ottima abitudine anche per le donne perchè il rasoio è un alleato anti rughe.

Pubblicato da Camilla Buffoli Martedì 10 febbraio 2015

Donne, farsi la barba fa bene alla pelle e combatte le rughe

Barba nelle donne, un incubo? Non proprio, anzi. Farsi la barba fa bene alla pelle e combatte le rughe. Secondo un numero sempre più crescente di esponenti del gentil sesso e di esperti in dermatologia la peluria extra sul viso, da radere quotidianamente o quasi proprio come fanno gli uomini, potrebbe essere una vera alleata anti rughe. Parola dell’avvocato britannico 46enne Angela Garvin, che ha dichiarato al Daily Mail di radersi tre volte la settimana da otto anni.

Non solo ha dichiarato di radersi regolarmente la peluria del viso da otto anni. Ha ammesso, con parecchia soddisfazione, che questa pratica ripetuta ben tre volte la settimana non ha avuto effetti collaterali imprevisti o conseguenze spiacevoli. Anzi, si è rivelata una straordinaria alleata della pelle. Una vera miniera di benefici inespressi e, da un certo punto di vista, insperati.

Il rasoio, migliore amico delle donne? Secondo alcuni esperti, e non solo secondo alcune donne pioniere del genere che sono uscite più o meno allo scoperto, la rasatura quotidiana sta diventando un’abitudine non più solo al maschile. Un cambio, anche se non radicale, di genere che affonda le radici in motivazioni decisamente concrete.

Rasoio sempre più tra le mani delle donne e, soprattutto, sul loro viso. E la pelle ci guadagna parecchio in termini di luminosità, tonicità, elasticità e anche giovinezza. Infatti, l’utilizzo del rasoio, il contatto diretto delle lamette sulla cute per l’eliminazione della peluria provoca delle micro-abrasioni che favoriscono la produzione di collagene, una sostanza davvero preziosa per il rinnovamento cellulare e per tenere alla larga gli inestetismi cutanei tipici dell’invecchiamento, le tanto odiate rughe.

SCOPRI GLI ESERCIZI CONTRO LE RUGHE