Diete dimagranti: fanno aumentare di peso

da , il

    Diete dimagranti: fanno aumentare di peso

    Attenzione alle diete dimagranti, alla lunga fanno ingrassare. L’allarme arriva dai Dottori Fulvio Muzio e Michele Fiscella nutrizionisti dell’”Ospedale Sacco” di Milano. Gli esperti puntano il dito sulle “diete fai da te”, ma soprattutto su quelle ipocaloriche. In questo momento è un avviso quanto mai importante. Dobbiamo riconoscerlo amiche: quando vogliamo fare due chiacchiere rilassate sotto l’ombrellone, parliamo spesso di diete! C’è sempre un’amica che è riuscita a perdere chili, con una dieta innovativa e l’idea di provarla ci ronza nella mente, specie perché quest’anno il costume da bagno non ci sta come vorremmo!

    In realtà, avvisano gli specialisti non esistono diete dimagranti che vadano bene per tutti. Ogni persona ha un metabolismo diverso, svolge attività diverse o magari soffre di alune patologie che necessitano di un’alimentazione particolare! Anche la qualità delle calorie è importante.

    Per non sforzare troppo il nostro organismo, abbiamo bisogno di vitamine, proteine, carboidrati, liquidi, sali minerali, tutti nelle giuste quantità. Altrimenti, come un’autovettura senza acqua, olio o benzina, il meccanismo può incepparsi!

    Soprattutto però gli esperti puntano il dito sulle diete ipocaloriche. Intanto ormai si è diffuso il concetto che i chili si perdono solo diminuendo le calorie, e questo non è del tutto vero: le calorie eventualmente vanno “bruciate”, consumate. Siete al mare? Concedetevi almeno 30 minuti di passeggiata sulla spiaggia al giorno! In montagna? Ancora meglio, starete più fresche. L’attività fisica è fondamentale.

    Ma per quale motivo si ingrassa? Avrete sentito parlare della Sindrome dello Yo Yo ad esempio? La restrizione calorica abitua il vostro organismo (per una difesa fisiologica) ad un minor numero di calorie. Allo stesso tempo, provoca una sensazione di fame costante: il cedimento avviene molto facilmente ed in quel caso, non sarà molto contenuto, l’abbuffata regnerà sovrana nel vostro pancino.

    Da qui i sensi di colpa e alla lunga la percezione del totale fallimento. Si rinuncerà alla dieta e si comincerà a mangiare in modo normale. Ma il fisico, ormai abituato a meno calorie tenderà ad ingrassare!

    Quali consigli allora? Se il peso da perdere è tanto, occorre rivolgersi a degli specialisti nutrizionisti, magari di quelli che non vi danno solo una dieta su un pezzo di carta, ma che soprattutto vi ascoltano, cercano di capire il motivo fisiologico o mentale dei vostri chili di troppo, vi insegnano ad amarvi di nuovo e soprattutto a muovervi, perché senza un minimo di attività fisica non c’è vero dimagrimento.

    Esistono numerose strutture multidisciplinari di questo tipo, sia pubbliche che private. Basta cercarle. Per chi deve perdere pochi chili, basta invece una dieta sana ed equilibrata, magari ricca di frutta e verdura di stagione.