Diabete: si previene con le mandorle

da , il

    Diabete: si previene con le mandorle

    Ecco come prevenire il diabete grazie alle mandorle. La frutta secca, infatti, migliorando la gestione dell’insulina e del colesterolo aiuterebbe a prevenire le malattie cardiovascolari e il diabete di tipo 2 come il caffè a pranzo favorendo l’assimilazione del cibo. A sostenerlo è una ricerca dell’Università di Medicina e Odontoiatria del New Jersey e della Loma Linda University’s School of Public Health ancora in corso di svolgimento, ma già molto promettente.

    Infatti, il diabete, una malattia del metabolismo degli zuccheri è una delle patologie più diffuse, contro cui la ricerca sta combattendo già da molto tempo.

    Il team dei ricercatori, coordinati dalla dottoressa Michelle Wen, hanno preso in esame alcuni volontari con condizioni di prediabete suddivisi poi in 2 gruppi: il primo ha seguito una dieta-base a cui è stato aggiunto una dose di mandorle, mentre il secondo gruppo no. Successivamente, ai volontari è stato chiesto di consumare i consumare i carboidrati.

    Dopo 16 settimane di test, gli studiosi hanno notato come le mandorle avessero migliorato la sensibilità verso l’insulina e ridotto i livelli di colesterolo LDL, fungendo anche da scudo contro le malattie cardiovascolari.

    La dottoressa Wien ha spiegato che:

    E’ promettente per le persone con fattori di rischio per le malattie croniche, come diabete di tipo 2 e patologie cardiovascolari, che piccoli cambiamenti nella dieta possano aiutare a migliorare i fattori che giocano un ruolo potenziale nello sviluppo della malattia.

    Perciò, anche se la ricerca è ancora in corso, dimostra come mangiare correttamente sia la strada migliore per prevenire e gestire le malattie croniche.