Come usare cosmetici e prodotti per l’igiene evitando rischi per la salute.

I prodotti cosmetici e per l’igiene personale possono provocare una reazione avversa: prurito, dermatite o reazioni allergiche peggiori. Leggete bene le etichette ed usate tali prodotti in modo appropriato ed entro la data di scadenza.

Pubblicato da Cinzia Iannaccio Lunedì 5 settembre 2011

Come usare cosmetici e prodotti per l’igiene evitando rischi per la salute.

I cosmetici ed i prodotti per l’igiene sono quotidianamente usati da tutti noi, eppure non vi prestiamo adeguata attenzione. Questo perché solitamente sono ben tollerati dall’organismo, ma a volte possono provocare un’allergia, una reazione cutanea: sia se usati in modo improprio (ricordate le donne che avevano bevuto il tantum rosa?) che in modo corretto. Cosa fare allora? Verificare che sull’etichetta vi siano tutte le indicazioni di provenienza, gli ingredienti, le eventuali precauzioni d’impiego, la data di scadenza (a prodotto aperto o meno). Se sono vecchi possono essere pericolosi, evitateli.

Stiamo parlando di rossetti, fard, rimmel, creme per il corpo, dentifrici, detergenti intimi, ecc. Spesso su questi si trova la dicitura “ipoallergenico”. Ebbene amiche di Pourfemme, riflettete, perché non significa che tale prodotto no provochi assolutamente reazione, ma solo che il rischio è basso! Dunque se dopo l’applicazione del cosmetico avete un qualunque minimo sintomo,toglietelo via ed avvisate il vostro medico curante.