Cellulite: si combatte con il Lipoform

Il lipoform è un nuovo trattamento estetico contro la cellulite. E' meno invasivo della liposuzione, ma preciso e non doloroso.

Pubblicato da Tiziana Venerdì 8 aprile 2011

Cellulite: si combatte con il Lipoform

E’ in arrivo un nuovo trattamento contro la cellulite, il Lipoform, un laser meno invasivo rispetto alla classica liposuzione, ma altrettanto efficace nella lotta contro i cuscinetti adiposi. Con l’arrivo della primavera, infatti, torna la voglia di scoprirsi e di osare con le minigonne, ma a guastare i nostri piani, molto spesso ci pensa la cellulite, un problema che affligge la gran parte delle donne. Questo forse ci può consolare, ma di certo non basta… e il Lipoform potrebbe essere la risposta che cercavate.

Il Lipoform è un laser che elimina con precisione la cellulite e i cuscinetti di grasso, senza provocare dolore. Si tratta di un trattamento poco invasivo, infatti, può essere fatto persino in ambulatorio e senza ricovero.

Il laser è già disponibile presso l’Istituto Medico “Quadronno” di Milano, centro di ricerche di chirurgia vascolare e laser diretto dal professor Marco Floriani, il quale si dichiara fiducioso nel nuovo trattamento. Il professore ha spiegato che:

L’alto assorbimento in acqua fa si che nei vasi sanguigni l’emoglobina coaguli immediatamente, cosa che si traduce in minor sanguinamento, gonfiore e lividi nella fase post-operatoria. In questo modo i tempi di recupero sono brevi, è minimo il dolore post-operatorio e c’è un minor fabbisogno di bendaggi elasto-compressivi.

Il laser utilizza fibre ottiche, e l’energia emessa permette di sciogliere il grasso, che poi viene assorbito grazie ad un sistema integrato di irrigazione e di cannule di aspirazione. Il Lipoform, oltre ad essere un trattamento indolore, permette di non accumulare più grassi nel punto in cui si è intervenuti, stimolando anche la produzione di nuovo collagene.

Vedi anche:

Di che cellulite sei?

Domanda 1 di 9

L'alimentazione che segui come potrebbe essere definita?