Calendario gravidanza: il secondo trimestre

Continua il nostro percorso sul calendario della gravidanza, oggi passiamo al secondo trimestre, archiviati i primi tre mesi, i sintomi, i disturbi e i controlli medici da fare passiamo ai mesi successivi.

Pubblicato da Serena Vasta Venerdì 23 ottobre 2009

Continua il nostro percorso sul calendario della gravidanza, oggi passiamo al secondo trimestre, archiviati i primi tre mesi, i sintomi, i disturbi e i controlli medici da fare passiamo ai mesi successivi.

Il quarto mese

  • Cambiamenti nel corpo: l’utero preme sul pube
  • Disturbi: il bambino comincia a muoversi, stitichezza, stimolo frequente a fare pipì
  • Controlli medici da fare: visita ginecologica, esami al sangue con i seguenti test specifici: emocromocitometrico, sideremia, toxo-test, il Tri-test e l’esame completo delle urine

Il quinto mese

  • Cambiamenti nel corpo: il capezzolo diventa più scuro, possono comparire delle macchie sulla pelle e la muscolatura si rilassa
  • Disturbi: pelle disidratata, attacchi di fame improvvisi e frequenti, probabile comparsa di emorroidi e sudorazione
  • Controlli medici da fare: visita ginecologica, esami al sangue con emocromocitometrico, sideremia, toxo-test, esame completo delle urine, ecografia e amniocentesi (da fare tra la 16° e la 18° settimana) se il medico la richiede opportuna

Il sesto mese

  • Cambiamenti nel corpo: dai capezzoli può uscire il colostro, un liquido giallastro
  • Disturbi: perdite vaginali e gengive irritanti e a volte sanguinanti
  • Controlli medici da fare: visita ginecologica, esami al sangue con i seguenti test specifici: emocromocitometrico, sideremia, toxo-test, minicurva da carico (questo serve per controllare il glucosio e accertarsi che non si è a rischio di diabete gestazionale) esame completo delle urine.

Foto da:
www.steadyhealth.com
livingmassage.com
www.louisedieselphotography.co.za
kathika.com