Asma allergico: il ribes nero per combatterlo

Un team di ricercatori neozelandesi ha scoperto che due antiossidanti contenuti nel ribes nero sono estremamente utili per reprimere l'infiammazione dei bronchi, la causa diretta delle difficoltà respiratorie nei soggetti affetti da asma allergico.

Pubblicato da Lucrezio.Bove Giovedì 1 aprile 2010

L’asma è una malattia cronica dovuta a un’infiammazione dei bronchi, che può provocare una fastidiosa sensazione di costrizione della cassa toracica, tosse, respiro sibilante e, in generale, difficoltà respiratoria. Al mondo ne soffrono circa cento milioni di individui, ma purtroppo la diffusione della patologia è in crescita. Un recente studio neozelandese del Plant & Food Research potrebbe rivelarsi di estrema importanza per lo sviluppo di nuove terapie mirate, almeno per quanto riguarda la cura dell’asma allergico. Al centro della ricerca il ribes nero, un frutto che cresce spontaneamente in tutta l’Europa centro-settentrionale, in Asia e nelle zone alpine.

Il dott. Rogers Hurts e i colleghi neozelandesi hanno constatato che l’epigallocatechina e le antocianine, due antiossidanti contenuti nel ribes nero, hanno la capacità di ridurre le infiammazione delle vie aeree. Ai fini della ricerca gli studiosi hanno applicato le sostanze su alcuni tessuti polmonari in vitro, ottenendo risultati incoraggianti. L’azione congiunta di epigallocatechina, delle antocianine e del nostro sistema immunitario risulta estremamente efficace nel ridurre la condizione infiammatoria dei bronchi: la causa diretta delle difficoltà respiratorie per chi è affetto da asma allergico.

Attestate le qualità sorprendenti del ribes nero, il prossimo obiettivo dei ricercatori sarà quello di “capire quali derivati fitochimici di piante, quali derivati da frutta e composti proanthocianidine e antociani, modulino tali eventi cellulari, possono portare allo sviluppo di alimenti funzionali che riducono il rischio di allergia indotta da asma e/o condizioni allergiche in generale”. Verrà dunque effettuato uno studio approfondito, al fine di proporre una selezione di alternative naturali per curare l’asma scaturito da allergie.

Foto da:
www.ausgardener.com.au
www.fernhillnursery.com
topnews.in
babble.com
nursingcity.altervista.org