Melasma: le immagini per riconoscerlo (Foto)

1 di 4
    continua
    http://salute.pourfemme.it/foto/melasma-le-immagini-per-riconoscerlo_1425.html
    Il melasma
    Il melasma. Il melasma, o cloasma, si presenta soprattutto nelle donne, e consiste in un'eccessiva produzione di melanina che provoca la comparsa di macchie sulla pelle. Compare soprattutto sul viso e in particolare su fronte, guance, mento, labbra e tempie. Le cause del melasma sono ancora poco note, tuttavia tra i fattori che contribuiscono allo sviluppo del melasma stesso sono stati riconosciuti fin ora: i cambiamenti ormonali, l'assunzione della pillola, i farmaci fotosensibilizzanti e lo stress. Le lesioni sono solitamente accentuate dall'esposizione solare e tendono ad essere persistenti.

    Il melasma

    Il melasma, o cloasma, si presenta soprattutto nelle donne, e consiste in un'eccessiva produzione di melanina che provoca la comparsa di macchie sulla pelle. Compare soprattutto sul viso e in particolare su fronte, guance, mento, labbra e tempie. Le cause del melasma sono ancora poco note, tuttavia tra i fattori che contribuiscono allo sviluppo del melasma stesso sono stati riconosciuti fin ora: i cambiamenti ormonali, l'assunzione della pillola, i farmaci fotosensibilizzanti e lo stress. Le lesioni sono solitamente accentuate dall'esposizione solare e tendono ad essere persistenti.

    Melasma gravidico

    Melasma gravidico

    Il melasma gravidico colpisce durante la gravidanza e regredisce solitamente entro un anno dal parto.

    I principali sintomi del melasma

    I principali sintomi del melasma

    I soggetti affetti dal melasma presentano macule scure, iperpigmentate, di forma irregolare, prevalentemente sul viso.

    Il melasma colpisce soprattutto le donne

    Il melasma colpisce soprattutto le donne

    Il melasma è più frequente nelle donne tra i 20 e i 50 anni, cioè in età fertile.