Vacanze invernali tra sport e benessere? Trentino!

da , il

    500x340 divertimento

    Vacanze invernali tutte giocate tra sport e benessere, salute e relax? La meta perfetta, per gli amanti di cime innevate, natura incontaminata e paesaggi mozzafiato è sicuramente il Trentino. Una regione dalle mille possibilità e dalle mille località, in grado di garantire un’offerta completa e irresistibile a tutti i turisti. Un’offerta, però, sempre rigorosamente all’insegna dello sport, della salute e del benessere. Ecco un “assaggio” delle delizie che il Trentino può regalare.

    Più sport per tutti

    Se è vero, come confermano ormai centinaia di studi e ricerche, che lo sport è il miglior alleato della salute e non solo della silhouette, il Trentino è la meta giusta per le vacanze invernali degli sportivi o aspiranti tali, ma anche di quelli che si ripromettono ogni anno di dedicare più tempo al movimento. Insomma, è la location perfetta per cimentarsi nella maggior parte degli sport invernali, dallo sci più tradizionale a quello alpino, dalle passeggiate con le ciaspole al pattinaggio sul ghiaccio, dalle arrampicate al nordic walking c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta.

    I puristi delle discese sugli sci possono godersi tantissime piste innevate, anche in compagnia degli amanti dello snowboard. Per chi, invece, vuole una visione della montagna a 360° c’è lo sci alpino: per gli appassionati del genere ci sono molte zone e molti percorsi ad hoc, dal suggestivo Sellaronda, che collega i quattro passi dolomitici, fino al tour delle Maddalene in Val di Non. Moltissime opzioni, sentieri e paesaggi tutti da scoprire anche per chi vuole godersi una passeggiata con le ciaspole in mezzo alla neve e per i nuovi fan del nordic walking.

    Neve, ma non solo. Anche il ghiaccio è protagonista delle vacanze invernali. Anche in Trentino, dove gli amanti del pattinaggio sul ghiaccio possono perdersi tra decine di possibilità, dalle piste all’aria aperta, ricavate su bacini naturali, dalla suggestione garantita, fino a quelle artificiali e attrezzatissime, per arrivare a quelle al coperto all’interno dei palazzetti dello sport. Ghiaccio su cui scivolare a filo di pattini, ma anche su cui arrampicarsi: i più avventurosi possono cimentarsi in scalate dagli scorci mozzafiato delle cascate ghiacciate; dalle cascate Nardis di Pinzolo alle cascate Valorz della Val di Rabbi non mancano le opzioni ad alto tasso di adrenalina e suggestione.

    Una vacanza di benessere

    Le vacanze, invernali o estive che siano, per molti, o meglio quasi per tutti, vogliono dire soprattutto relax e benessere. Perché se la vacanza serve anche a ricaricarsi, a ritrovare le energie spese durante i mesi di lavoro e impegni, il Trentino è, di nuovo, la location giusta.

    In particolare, per chi vuole un soggiorno all’insegna del dolce far nulla, condito con rilassanti pause di massaggi e trattamenti benessere, meglio optare per una struttura ricettiva completa di spa. Un hotel con spa e centro benessere dove perdersi tra saune finlandesi e massaggi con oli orientali, eliminare tossine e tensioni con bagno turco e idromassaggio, maschere al viso e trattamenti detox per il corpo. Il tutto, ovviamente, in alcune cornici davvero d’eccezione, dall’Active Hotel Olympic di Vigo di Fassa, dove la baita alpina è una garanzia, al Pineta Hotels di Coredo, in Val di Non, allo Sport Hotel Panorama di Fai della Paganella, con il suo giardino d’inverno, fino all’Hotel Rio Stava di Tesero, in Val di Fiemme, che ha una “Salounge” dove godersi delle benefiche inalazioni saline, e al Corona Dolomites Hotel di Andalo, che dalla sua piscina panoramica offre lo spettacolo delle Dolomiti in modo inedito.

    Contenuto di informazione pubblicitaria