Un uomo e una mamma inglesi affetti da dipendenza da Coca light, e c’è davvero poco da ridere

da , il

    Mamma inglese dipendente Cola Light

    Di storie di dipendenza negli ultimi tempi ne abbiamo sentite parecchie. Da quelle “classiche” da droghe, alcool e anche fumo, ad altre quantomeno insolite, addirittura assurde, come il caso della ragazza finita in ospedale per overdose da… acqua. E così, abbiamo scoperto che esistono anche gli acquaholic, che non riescono a smettere di abbeverarsi anche se ovviamente non hanno sete. Una dipendenza forse analoga a quella da cibo tipica dei bulimici e delle persone che soffrono di fame compulsiva. Insomma, ne esiste di ogni, e da oggi sappiate – ma c’è davvero poco da mettersi a sorridere – che esiste anche una dipendenza da Coca Cola Light, o Diet Coke, se preferite.

    Ci sta combattendo un ragazzo 38enne inglese, Darren Jones, che, a quanto pare, se non riesce a procurarsi la sua “dose” quotidiana (18 lattine… ) dell’amata bevanda americana, sta male, va in astinenza, diventa irascibile e lunatico. Stando al racconto dell’uomo, che arriva ad ingurgitare 42 litri alla settimana di Cola light, la sua dipendenza sarebbe peggiorata soprattutto nel corso degli ultimi 10 anni, tanto che non programma neppure di uscire di casa senza avere una scorta di lattine appresso.

    Una “follia” peraltro anche un po’ costosa, visto che Darren spende 3mila sterline all’anno solo per acquistare la bevanda. “Non bevo nient’altro – confessa Jones – e se non ho le mie bottiglie, la mia famiglia dice che avermi attorno diventa un incubo”. A raccontare la storia di questo Cola-addicted è stato il quotidiano Daily Mail, che peraltro cita un secondo caso di Cola-dipendenza, stavolta che riguarda una donna, Claire Ayton, una mamma di due bambini con analogo problema.

    Sia nel caso di Jones che in quello della Ayton, se la dipendenza non ha seriamente danneggiato la loro salute (se non a livello psichico, come ogni dipendenza patologica), sicuramente ha inciso però sul loro peso. Entrambi hanno accumulato molti chili di troppo a causa della bevanda, che se anche light, non è proprio il massimo da consumare in così grandi quantità. Speriamo per loro che riescano ad uscirne al più presto…