Tumore all’utero: Emma Marrone lo ha sconfitto

Emma marrone tumore utero gioia

Il tumore all’utero non ha età. Emma Marrone, la vincitrice del talent “Amici”, salita recentemente sul podio del Festival di Sanremo con un prezioso secondo posto, prima di raggiungere questi meritati consensi del pubblico, aveva già avuto incassato un successo straordinario: sconfiggendo un tumore all’utero. La confessione arriva da un’intervista in esclusiva al settimanale Gioia in cui racconta come sono andate le cose e perché solo ora si apre fino in fondo. Il suo desiderio è essenzialmente quello di essere sincera con i suoi fan, spiegare loro che non è un mito, o un essere immortale.

E’ una ragazza come tante che vive le stesse difficoltà quotidiane, compresa la malattia. Il tumore all’utero le è stato diagnosticato di recente, nel 2009. Era pronta a partire con la sua band, i Mjur, per un minitour in giro per l’Italia, ma non si sentiva bene, continuava a dimagrire a vista d’occhio, aveva toccato i 40 chili, era dominata dalla stanchezza. Scoperto il motivo è stata operata d’urgenza in un ospedale romano. Il tumore maligno è stato eliminato ed i bravi medici sono riusciti a conservare anche l’utero, cosa molto importante in una donna, specie così giovane. Ed Emma Marrone racconta: “Quando mi sveglio, ho un lungo taglio, ma sono già un’altra persona”. Segue subito dopo l’esperienza di Amici ed il successo che tutti conosciamo.

“Ora voglio testimoniare-continua nell’intervista la cantante salentina- Sono stata graziata e sento di dover seguire le ragazze. I loro problemi sono i miei. [….] Ragazze, non sono la vostra cura. Io voglio essere la colonna sonora della vostra guarigione”. Sono parole importanti che nascono da consapevolezza, forza e senso di responsabilità, doti che si erano già notate in Emma, ma che ora assumono un significato nuovo: il cancro all’utero non ha età, colpisce anche le persone molto giovani, ma si può sconfiggere e nascere ad una nuova vita, piena di ulteriori successi.

Segui Pour Femme

Domenica 20/03/2011 da

Commenti (1)

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
20 marzo 2011 11:25

Confesso che Emma non mi era molto simpatica quando era ad “Amici” per le sue esagerate reazioni; ora che so la capisco e la apprezzo anche per la sua sincerità e coraggio d’esprimere quello che pensa senza condizionamenti.
Brava Emma!
Vorrei sapere perchè, quando fa le ospitate non canta mai “Arriverà” ma “Io sono per te l’Amore” che tra l’altro mi piace molto di più.

Rispondi Segnala abuso
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su