NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Tosse: i rimedi naturali e farmacologici più efficaci

Tosse: i rimedi naturali e farmacologici più efficaci
da in Farmaci, Mal di gola, Malattie, Rimedi naturali, Tosse
Ultimo aggiornamento:

    Tosse rimedi naturali farmacologici

    L’autunno è cominciato, e con esso anche i soliti malanni sono in agguato. Come la tosse, ad esempio, uno dei disturbi più fastidiosi, imbarazzanti, stressanti e “rognosi” da curare che esistano. Che si tratti dello strascico di un mal di gola mal curato, sintomo di una bronchite in atto, o semplice irritazione di trachea e faringe, che sia secca e stizzosa, o al contrario sia accompagnata da abbondante produzione di catarro, la tosse è un tipico malanno della stagione fredda estremamente contagioso e diffuso. Per curarla è necessario distinguere tra le varie tipologie, e naturalmente arrivare a comprendere quale ne sia, esattamente, la causa.

    Per questo il nostro consiglio, quando la vostra tosse sia insistente e si prolunghi eccessivamente, è quello di recarvi dal vostro medico e farvi prescrivere gli esami necessari per una indagine più approfondita. Per una prima terapia d’urto, però, vediamo i rimedi più efficaci, sia farmacologici che naturali.

    La tosse acuta, è un sintomo, o meglio, la conseguenza di altri stati patologici, come il raffreddore, la sinusite e l’influenza. La tosse cronica è una condizione che perdura per più di 2-3 settimane senza apparente miglioramento e può avere molteplici cause, dalla bronchite o sinusite, anch’esse croniche, ad allergie o asma. In ogni caso, prima di prendere qualunque farmaco per risolvere il problema, è indispensabile che vi rechiate dal medico per effettuare tutti gli accertamenti del caso. Questa vale sia per la tosse secca e fastidiosa (che può indicare anche l’insorgere di qualche patologia grave, come un tumore alla laringe o ai polmoni), che per quella grassa, anch’essa spia di disturbi più gravi, come anche la pleurite, ad esempio. Vediamo, in generale, i rimedi più classici sia di tipo farmacologico che casalingo.

    I rimedi farmacologici della tosse sarebbero da prendere in considerazione previa prescrizione medica, anche se alcuni prodotti sono venduti senza bisogno di ricetta. Vediamo i più comuni per la tosse secca, anche definiti sedativi:

    • Sedativi centrali, la cui molecola più diffusa è il destrometorfano, il butamirato o fra i farmaci che richiedono ricetta medica la codeina. I sedativi centrali agiscono sul centro nervoso della tosse eliminandone lo stimolo dal sistema nervoso. Sono indicati solo in caso di tosse secca o stizzosa o comunque senza produzione di muco
    • Sedativi periferici, come ad esempio la dropropizina, molecola che addormenta i recettori propri dell’apparato respiratorio
    • Farmaci per inibire la produzione di muco nella tosse grassa:
    • Mucolitici, come ad esempio l’acetilcisteina , l’ambroxolo, la carbocisteina, la bromexina.

      Queste sostanze per la maggior parte rendono più fluido il muco facilitandone l’espulsione da parte di bronchi e trachea. Questi farmaci non riducono immediatamente lo stimolo della tosse, anzi, nelle fasi iniziali è possibile un aumento proprio perché in presenza di catarro, ma eliminando in questo la causa, la tosse viene però realmente curata all’origine

    • Principi attivi espettoranti. In genere si tratta di prodotti a base di estratti vegetali sulla cui efficacia i medici hanno delle riserve, pur esistendone in commercio numerosi

    Tra i rimedi naturali, fai da te e casalinghi contro la tosse, il primo è, naturalmente, il miele e derivati, come la propoli. Vediamo però anche qualche altra ricetta da, eventualmente, sperimentare:

    • Peperoncino piccante, limone e miele: mescolare peperoncino piccante, 2 cucchiai di succo di limone e miele. L’insieme di queste 3 sostanze costituiscono un rimedio portentoso contro la tosse
    • Cipolle e miele: pelare e tritare 2-3 cipolle cipolla, metterle in un recipiente con quattro cucchiai di miele; coprire e cuocere a bagnomaria per un paio d’ore. La dose consigliata è di 1 cucchiaio ogni 3 ore
    • Datteri e latte: mettere a bollire a fuoco dolce per 25 minuti 1/2 litro di latte con 6 datteri aperti. Berne 6 tazze al giorno. Questo è un rimedio specialmente indicato per alleviare la tosse secca
    • Origano: far bollire un cucchiaio di origano in una tazza d’acqua. Lasciare riposare l’infuso così ottenuto e berne con aggiunta di miele e timo o eucalipto

    852

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FarmaciMal di golaMalattieRimedi naturaliTosse
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI