Tbc resistente a tutti gli antibiotici, è allarme

da , il

    tubercolosi multi resistente

    Torna ancora un allarme batterio-killer. Stavolta viene dall’India e riguarda la tubercolosi. Un ceppo di tbc resistente a tutti i farmaci conosciuti è già stato individuato in 12 pazienti a Mumbai, tre dei quali sono già morti. L’allarme è alto, data l’alta densità di popolazione dell’area. Purtroppo si tratta di una catastrofe già annunciata. La antibiotico-resistenza come abbiamo avuto modo di raccontarvi in altre occasioni è un’emergenza globale. L’ Organizzazione Mondiale della Sanità conferma la necessità di trovare nuove e rapide soluzioni al problema.

    Ha spiegato Paul Nunn, coordinatore di Stop TB dell’OMS: “era previsto che accadesse e deve essere un campanello d’allarme per tutti i Paesi, affinché si trovino cure adeguate alla multi resistenza”. Sulla TBC multi resistente infatti si sta già lavorando da tempo, anche se non vi sono finora risultati notevoli. Pensate inoltre che i primi due casi di TB resistente a tutti gli antibiotici, secondo quanto riportato dalla rivista New Scientist che ha segnalato i fatti dell’India, sono stati segnalati in Italia nel 2007, seguiti poi da 15 casi in Iran risalenti dal 2009. Questi ceppi MDR TB (ovvero tubercolosi multi resistente) sembrano inoltre essere particolarmente aggressivi nei bambini.

    Il problema è che finora, la terapia convenzionale anti-tbc in India è stata fatta ed ha dimostrato anche i suoi risultati positivi, ma i numerosi casi di malattia resistente ai farmaci (110.000 solo nel 2006 in India) non sono stati adeguatamente trattati, a causa dei gravosi costi dei farmaci di nuova generazione ed ecco che si è arrivati a sviluppare da una tubercolosi multi resistente ad un ceppo totalmente resistente a tutti i farmaci. La FDA ha recentemente vietato l’uso di alcuni antibiotici negli allevamenti di animali destinati al macello, affinché si eviti che entrino in circolo nell’essere umano attraverso l’alimentazione. Occorre prestare molta attenzione, la tbc è tra le malattie infettive più diffuse al mondo.