Tatuaggi e macchie si cancellano in uno switch

da , il

    Macchie solari e tatuaggi indesiderati. Questa l’eredità “pesante” che spesso l’estate lascia sulla pelle. Le prime dovute a un’eccessiva esposizione al sole, magari con una protezione inadeguata, i secondi per scelte fatte sull’onda dell’entusiasmo, della moda del momento o del desiderio di esprimere uno stato d’animo legato a un periodo particolare, ma di cui poi ci si può pentire. In entrambi i casi la soluzione più innovativa, sicura per la pelle ed efficace è il laser Q-Switched. Ed è questo il momento migliore per ricorrervi, perché durante il trattamento e nei mesi successivi la luce del sole va evitata.

    Ad oggi il laser Q-switched rappresenta la tecnica che garantisce i migliori risultati per il trattamento della maggior parte delle lesioni cutanee e pigmentose acquisite o congenite o per i tatuaggi perché emette un fascio di luce nell’ambito dei nanosecondi direttamente in un bersaglio predefinito, quale per esempio il pigmento cutaneo scuro (melanina, pigmenti dei tatuaggi), senza surriscaldare i tessuti circostanti.

    Esistono 3 tipologie di laser Q-switched a seconda dei colori impiegati nel tatuaggio e della profondità di assorbimento del colore. Oltre al trattamento di tatuaggi e macchie della pelle, il laser Q-Switched viene impiegato per il ringiovanimento cutaneo non ablativo da photo-aging causato da danno solare cronico. Questo laser penetra in profondità, senza alterare lo strato superiore della pelle, arriva al derma più profondo e stimola la produzione di collagene naturale e di altre proteine che compongono la pelle. L’applicazione, della durata di 15-20 minuti circa per tutto il viso, è indolore e garantisce una ripresa rapida delle attività lavorative e sociali. Durata del trattamento e risultati sono ovviamente da valutarsi caso per caso, soprattutto per quanto riguarda i tatuaggi e i colori impiegati che in qualche caso possono richiedere qualche seduta in più, ma la risposta è sempre eccellente, anche in termini di ricompattezza ed elasticità della cute trattata.

    Ma attenzione, per quanto semplice e sicuro, anche il laser Q-Switched deve essere eseguito da personale altamente specializzato. Il mio consiglio, quando si tratta di salute ed estetica, è di evitare soluzioni low cost.

    Dolcetto o scherzetto?