Sviluppo del feto: uova e pancetta promuovono lo sviluppo del cervello

da , il

    uova e pancetta feto

    L’alimentazione durante la gravidanza deve essere molto controllata, ci sono cibi che vanno evitati per scongiurare malattie come la toxoplasmosi ed altri che sono troppo pesanti, troppo grassi o salati, insomma dato che stiamo condividendo il nostro corpo con un altro esserino dobbiamo pensare anche a lui. Una recente ricerca scientifica ha messo in relazione il consumo di uova e pancetta con lo sviluppo del cervello nel feto, è stato dimostrato che questi due alimenti sono molto importanti per il corretto sviluppo grazie alla presenza della colina, una sostanza presente nelle uova e nella pancetta ma anche in altri alimenti come pesce, frutta secca, legumi, cereali e alcuni ortaggi.

    L’alimentazione durante la gravidanza non deve mai essere sottovalutata perchè sono i mattoncini con cui verra costruito tutto il feto, sono le sostanze che gli diamo noi che formeranno il bambino, detta così sembra una stupidaggine ma come noi siamo quello che mangiamo, anche il feto si formerà con quello che noi gli facciamo arrivare.

    La colina si è rivelata la chiave per un sano e migliore sviluppo cerebrale del nascituro, la ricerca per ora è stata fatta solo sui topi ma ci sono ottime prospettive per dei riscontri anche nell’uomo. Zeisel dell’Università del Nord Carolina ha dichiarato: “Capire di più su come la dieta modifica i nostri geni potrebbe essere molto importante per assicurare uno sviluppo ottimale“.

    Gerald Weissmann del Faseb Journal ha aggiunto: “Proprio grazie a questi due elementi e alla colina si è potuto scoprire come possano cambiare gli interruttori epigenetici che controllano lo sviluppo del cervello nel feto. Questo è un altro esempio che mostra come una buona nutrizione prenatale è di vitale importanza per tutta la durata della vita di un bambino“.

    Foto da:

    cm.iparenting.com