Sudore? Ecco qualche rimedio naturale

da , il

    sudore cattivo odore rimedi

    Il sudore può provocare cattivo odore. E la questione è piuttosto imbarazzante! L’igiene è la prima regola per contrastare questo problema: lavarsi spesso con un sapone detergente delicato. Eppure questo può non bastare, soprattutto perché, oltre che con il caldo attuale, noi donne siamo soggette a cambiamenti ormonali che possono alterare, intensificando, il cattivo odore. Questo accade ad esempio nel periodo premestruale o durante il ciclo stesso. Allora cosa fare?

    Sappiamo benissimo che in commercio esistono antiodoranti, antitraspiranti e deodoranti, ma si tratta di sostanze che non vanno bene per tutte le pelli. In alcuni casi si può sviluppare una reazione cutanea, possono non funzionare, macchiare i vestiti o avere un odore fastidioso. Ma esistono anche delle soluzioni naturali che credo valga la pena di testare. Eccone alcune. La salvia officinalis sembra essere la migliore (dunque non solo tisane per il mal di pancia): oltre l’infuso, è possibile acquistare l’olio essenziale da sciogliere nell’acqua per lavarsi o addirittura bruciarlo come essenza prima di andare a dormire. E’ infatti un ottimo rinfrescante e si usa non solo per combattere il cattivo odore, ma anche la sudorazione eccessiva. Seppure si tratti di una sostanza quanto mai naturale, gli esperti consigliano di non eccedere nelle quantità e di evitarla in gravidanza ed allattamento.

    Potete chiedere al vostro erborista (o se siete brave fatelo voi a casa), di prepararvi alcune lozioni antiodoranti e delicatamente profumate: tra gli ingredienti oltre la comune salvia, zenzero, limone, cipresso, noce moscata ed oli essenziali di rosa; oppure: lavanda, salvia, timo, rosmarino, menta, assieme ad un bicchiere di aceto di mele. Tutte queste sostanze vanno chiuse in un contenitore per almeno 10 giorni a macerare, dopodiché, una volta filtrato si diluisce la sostanza rimasta con poca acqua da applicare sulla zona interessata (esempio ascelle) lasciando poi assorbire. Non avete tempo per queste cose? Come già detto in caso di sudore ed irritazione della pelle, un borotalco non guasta mai.