Stress, come prevenire i rischi peggiori

da , il

    Sarà il cambio di stagione, oppure il fatto che ci siamo buttate nella routine troppo in fretta ed abbiamo già perso i benefici della vacanza, ma care amiche non sentite già un po’ troppo il peso dello stress? Cosa fare allora per contrastare questa sensazione di malessere e stanchezza? Visto che è anche il periodo di scegliere una attività sportiva da portare avanti nei mesi invernali, vi voglio consigliare di optare per alcune discipline orientali come lo Yoga.

    E’ un ottimo strumento per apprendere le migliori tecniche di rilassamento: non solo fisico per allentare la tensione muscolare, ma anche mentale, per distogliersi dalle ansie ed impegni quotidiani. Sappiamo che lo stress compromette il corretto funzionamento dell’organismo.

    Lo Yoga aiuta a ristabilire il giusto equilibrio tra le forze: a raggiungere quello stato psicofisico di relax, capace di controllare la tensione. In realtà scegliere una disciplina come questa aiuta contro lo stress, ma l’importante è trovare qualche ora durante la settimana da dedicare a se stesse.

    Tutto lo sport va bene: scarica la tensione, brucia tossine negative, fa stare meglio e ti fa vedere e sentire in forma. Scegliete quello che preferite. Ricordate però che se la vostra stanchezza è mentale, una palestra sovraffollata con la musica a tutto volume (che io comunque adoro), può non essere la scelta giusta per voi.

    Provate anche il Pilates, o perché no andate a correre in un parco non troppo isolato!

    In generale per non lasciarsi sopraffare dallo stress può essere utile attivarsi in un sano stile di vita, organizzare le giornate in modo da non sovraccaricarle di impegni, evitate fumo, caffè ed alcolici, cercate di dormire bene ed abbastanza ed infine, non rinunciate al divertimento e alle amicizie!

    Teatro, cinema e concerti? Bene, meglio annoverarli tra i vostri principali impegni: non state sempre a pensare al lavoro.

    Dolcetto o scherzetto?