Stomaco e intestino: un aiuto dai rimedi naturali

intestino

I rimedi naturali posso essere un valido alleato contro i disturbi che colpiscono l’intestino e lo stomaco. Forse non ci crederete, ma la prima difesa contro batteri, virus e tossine comincia proprio dall’intestino, che ospita l’80% delle cellule immunitarie dell’intero organismo in grado di distinguere le sostanze utili come i nutrienti da quelle dannose. Infatti, un intestino pigro, così come uno stomaco irritato impediscono agli anticorpi di svolgere il proprio ruolo protettivo causando un calo delle difese immunitarie. Ma non bisogna disperare, ecco, che la natura ci viene incontro con l’uncaria e l’arsenicum album.

  • Estratto di uncaria
  • L’uncaria è un’erba famosa per le sue proprietà immunostimolanti e depurative. L’uncaria, come il caffè, è anche un potente antiossidante naturale, un ricostituente della flora microbica intestinale e un antibatterico in grado di stimolare gli anticorpi. Si consiglia di assumere l’estratto secco nebulizzato di uncaria tutti i giorni per tre settimane: il dosaggio va da 2 a 4 mg per chilogrammo di peso corporeo, suddivisi in due somministrazioni, preferibilmente lontano dai pasti.

    • Arsenicum album

    L’aresenicum album è in grado di prevenire le varie forme di gastroenterite tipiche della stagione fredda. Non a caso viene utilizzato anche in stato di salute indebolito e in caso di intestino o stomaco ipersensibile al freddo e alle variazioni alimentari. Inoltre, questo integratore naturale attenua anche la malinconia e gli stati d’ansia. Per la prevenzione viene consigliato di assumere per un mese una dose alla 15 CH alla settimana di Arsenicum album. In fase acuta si può passare alla 9 CH una o due volte al giorno.

Fonte | Cento Fiori

Segui Pour Femme

Giovedì 04/11/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su