Stipsi: depurarsi con le minestre

da , il

    minestra di legumi

    Soffrite di stipsi? Niente paura, la cura inizia a tavola, con le minestre di legumi. Generalmente, la stitichezza è un disturbo è determinato da fattori genetico-costituzionali, associati a una alimentazione sbagliata, povera di liquidi e di fibre. Ma a parte l’alimentazione poco equilibrata e i problemi di natura congenita, la stipsi può essere causata anche da uno stile di vita frenetico o dal cambio di stagione. Esistono molti rimedi per combattere la stitichezza, dalle tisane ai lassativi naturali, ma in questi casi, anche alcuni alimenti risultano particolarmente efficaci.

    Ingredienti per la Minestra di legumi

    • 200 grammi di piselli secchi;
    • 1 cipolla bianca di media grandezza;
    • 200 grammi di farro;
    • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
    • 2 porri;
    • un cespo di lattuga;
    • 30 grammi di prosciutto crudo;
    • 1 cucchiaio di parmigiano grattuggiato;
    • brodo vegetale q.b;
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione Minestra di legumi

    Mettete i piselli in acqua fredda per circa 2-3 ore, tagliate il porro a rondelle molto sottili, tagliate a listarelle molto sottili la lattuga, tritate finemente la cipolla, preparate in una pentola del brodo vegetale. In una casseruola fate rosolare la cipolla con l’olio fino a farla appassire. Unite alla cipolla il farro e lasciatelo tostare per pochi, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto.

    Quando il farro sarà ben tostato potrete aggiungere i piselli secchi e lasciare cuocere il tutto per qualche minuto. Inserite nella casseruola la lattuga e le rondelle di porro e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 2-3 minuti. A questo punto potete aggiungere il brodo vegetale, precedentemente preparato, coprendo completamente il tutto. Lasciate cuocere per circa 45 minuti aggiungendo, se necessario, altro brodo. Regolate il composto di sale e pepe. Aggiungete un cucchiaio di parmigiano grattuggiato. Servite il piatto ben caldo.

    Per variare, potrete aggiungere il prosciutto crudo, da far rosolare assieme alla lattuga con un filo d’olio e un bicchiere di vino bianco da tavola. Un altro piatto utile per depurarsi è il minestrone light, una ricetta semplice nell’esecuzione, ma gustosa.