Stasera a cena niente bistecca, meglio i legumi, fanno più bene alla salute

da , il

    legumi lenticchie proteine

    Un piatto di legumi come le lenticchie è meglio di una bistecca? Per ciò che riguarda le malattie cardiovascolari pare proprio di sì, o come afferma una recente ricerca scientifica anche per l’ipertensione e per il diabete di tipo 2. Consumare proteine vegetali, sarebbe molto più opportuno. Ma attenzione a non confondere alcuni fattori: secondo un altro studio pubblicato infatti su “Circulation” e condotto su più di 80 mila donne americane, ad aumentare il rischio cardiovascolare non è il consumo di proteine di per se stesso, ma quello di carni rosse.

    Assumere altre proteine di origine animale come le uova, il latte ed i suoi derivati, il pesce o le carni bianche comporterebbe un rischio molto basso di incappare in patologie cardiache, equivalente a quello delle fonti proteiche di origine vegetale, come i legumi, la soia, la frutta secca, ecc. Insomma, si conferma che il problema non è la bistecca, ma i grassi che la rendono maggiormente saporita. Il problema però non è solo americano, ma anche italiano e riguarda più in generale i consumi di proteine. Spiega la dottoressa Laura Rossi ricercatrice dell’INRAN (Istituto nazionale ricerche alimenti e nutrizione): “Le proteine vegetali sono molto importanti, ma non per questo vanno demonizzate quelle di origine animale, di cui è nota l’elevata qualità: prevedere nella dieta anche fonti proteiche animali, come carni magre, pesci, uova, prodotti lattiero caseari, rende più facile soddisfare i fabbisogni di altri nutrienti, come il ferro e il calcio.”

    In generale però consumiamo troppe proteine spiega ulteriormente la studiosa: attualmente il 17% del nostro apporto calorico, mentre sarebbe indicato un 15%. E come scegliere? Meglio un’equa ripartizione con il 50% di proteine di origine vegetale ed altrettante di origine animale. Io seguo il consiglio: stasera invece della bistecca, un bel piatto di legumi, anche per variare, cosa che di sicuro fa bene la nostro organismo.