Spezie, contro il tumore al seno

da , il

    Le spezie si usano molto in cucina e sono ottime per aromatizzare i piatti, soprattutto quelli light. Quando ci si mette a dieta è essenziale ridurre la quantità grassi e questo vuol dire non usare più olio e burro e in cottura che come sappiamo insaporiscono molto i cibi, per fortuna si può compensare con le spezie che sono aromatiche e praticamente senza calorie. Le spezie sono oggetto di ricerca perchè pare che abbiamo un effetto positivo anche nella lotta e nella prevenzione del tumore al seno, le spezie alleate in questa lotta sono in particolare il pepe e il cumino.

    Secondo i ricercatori dell’University of Michigan Comprehensive Cancer Center pepe e curcuma sono degli ottimi alleati nella prevenzione del tumore al seno, in pratica contruibuiscono a rallentare la riproduzione delle cellule staminali, che alimentano la crescita del tumore.

    Madhuri Kakarala, coordinatore della ricerca, ha dichiarato: “Si tratta della prima volta che un componente della dieta potrebbe dimostrarsi capace di prevenire potenzialmente il cancro al seno limitando il numero di cellule maligne. Una alternativa valida agli attuali farmaci“.

    Continua spiegandoci che: “Limitando invece il numero di cellule potenzialmente in grado di alimentare il cancro al seno, possiamo ridurre il rischio di insorgenza senza disturbare il normale processo di differenziazione cellulare. La piperina e la curcumina – rispettivamente derivate dalla pianta del pepe nero e da quella della curcuma – sono una valida alternativa a bassissima tossicità e il fatto che si possa cucinare con esse li rende dei trattamenti molto appetibili“.

    Foto da:

    www.donnamoderna.com kashifiat.files.wordpress.com www.lizzy-b.co.uk monadarlingblog.files.wordpress.com www.baliguide.com img.alibaba.com www.blisteringspice.co.uk www.hotcouponworld.com