Settimana internazionale del fitness: Mel B invita a muoversi

da , il

    Attività motoria melb fitness

    E’ giunta l’ora. A Marzo si comincia a pensare allo sport e all’attività motoria, fondamentali per affrontare in forma la primavera, ma soprattutto l’estate. L’International Fitness Week (Settimana Internazionale del Fitness) propone per il terzo anno consecutivo la giusta motivazione per iniziare a muoversi! A presentarla, in Italia, anche questa volta Fitness First, il gruppo di palestre che da anni promuove il benessere psicofisico attraverso lo sport ed un ambiente accogliente.

    Il tutto con una testimonial d’eccezione: Mel B, ex Spice Girl, oggi mamma, compagna e soprattutto donna in carriera impegnata su molti fronti, che ha sposato l’attività motoria come principale strumento del benessere. La manifestazione si svolge in 12 Paesi con più di 400 Centri Fitness che aprono le porte agli interessati in forma gratuita. Tra il 21 ed il 28 Marzo si potranno testare varie attività ( dallo Spinning al Pilates) per capire quale è quella giusta che fa per noi. Basterà recarsi nella palestra più vicina a casa o all’ufficio, aderente all’iniziativa. Iniziare a muoversi è importante, non solo per perdere peso e tonificare i muscoli, ma anche e soprattutto quale forma di prevenzione: l’inattività è tra i maggiori fattori di rischio delle malattie cosiddette non trasmissibili, come il diabete, l’obesità, l’ictus o l’infarto, ed il cancro come è stato ricordato nella Giornata Internazionale. Ma soprattutto lo sport è un vero antistress, aiuta a scaricare le tensioni e a liberare la mente: se è vero che le donne sono predisposte allo stress…..

    Nel corso della settimana sarà possibile anche effettuare dei check-up: ricordiamo che questo è un passaggio fondamentale che dovete a voi stessi prima di iniziare ogni attività motoria. I medici e gli esperti di fitness sapranno così consigliarvi sui ritmi del corretto allenamento. Che dite è ora di andare? La lista delle palestre aderenti è sul sito dedicato.

    Dolcetto o scherzetto?