Senza pane e pasta si va in depressione

da , il

    Senza pane e pasta si va in depressione

    Vi immaginate una vita senza pane e pasta? Io sinceramente no, e come me credo che anche per molte di voi sia praticamente impossibile! Al di là della corretta alimentazione che deve avere tutte le sostanze la pasta è importante anche per l’umore, pare infatti che senza pasta e pane si rischi di andare in depressione.

    Secondo una ricerca condotta presso il Commonwealth Scientific and Industrial Research Organization-Food and Nutritional Sciences, in Australia la pasta è importante per stare in salute e per mantenere anche un certo equilibrio mentale.

    La ricerca australiana ha valutato quali sono gli effetti di una dieta senza pasta e carboidrati, sono stati selezionati 122 volontari che sono stati monitorati per un anno intero, a metà è stata prescritta una dieta equilibrata con il 46% carboidrati, 30% grassi, all’altra metà è stata data una dieta irregolare con il 61% grassi e solo il 4% carboidrati.

    Ai volontari del secondo gruppo è stato riscontrato malumore, depressione e a volte anche un deficit di memoria, con la dieta equilibrata, seguita correttamente, non solo non c’è traccia di depressione ma in media ogni paziente in un anno ha perso ben 13 chili.

    Foto da:

    www.gettyimages.com