Scrub fatto in casa: idee fai da te

da , il

    Scrub fai da te

    Dopo l’esposizione solare, dopo la tintarella (troppo spesso selvaggia), ma anche prima, per preparare la pelle al sole, lo scrub è il trattamento di bellezza ideale. Fondamentale per eliminare le cellule morte, per dire addio alle impurità e combattere le imperfezioni, per stimolare a dovere il rinnovamento cellulare, lo scrub è un infallibile alleato della pelle. E se è fatto in casa, è ancora meglio. Ecco alcune idee fai da te per realizzare da sole lo scrub.

    Una manciata di sale grosso

    Il sale grosso, fondamentale in cucina per insaporire molti piatti, si rivela l’ingrediente miracoloso anche per lo scrub fatto in casa.

    Occorrente: 300 g sale grosso; 50 ml olio di mandorle dolci; una ciotola; un barattolo richiudibile; una spatola di legno o di plastica.

    Come fare: mescolare il sale grosso con l’olio di mandorle in una ciotola, facendo attenzione che il sale non galleggi nell’olio e che si formi un composto omogeneo; mixato il tutto, riporre il composto nel barattolo (dove si può conservare per qualche settimana) e, quando serve, applicarlo con l’aiuto della spatola sul corpo.

    Esfoliante al caffè

    Chi l’ha detto che il caffè è buono solo da sorseggiare? La polvere di caffè è perfetta anche per uno scrub esfoliante e detox per la pelle di tutto il corpo, dal viso ai piedi.

    Occorrente: 400 g di caffè; 100 g di zucchero di canna grezzo; 100 ml di olio di oliva; una ciotola; un barattolo richiudibile; una spatola di legno o di plastica.

    Come fare: mescolare il caffè, lo zucchero e l’olio nella ciotola; quando il tutto è ben amalgamato, riporlo nel barattolo, chiuderlo e lasciar riposare per qualche giorno; all’occorrenza, applicare lo scrub esfoliante sul corpo, sotto la doccia o nella vasca da bagno, con l’aiuto della spatola, per poi risciacquare abbondantemente.

    Argilla rigenerante

    Un toccasana per la pelle, l’argilla, mixata con altri ingredienti dalla consistenza più liquida e oleosa, può diventare uno scrub perfetto per la pelle.

    Occorrente: 200 g di argilla bianca, 100 g di sale grosso, 50 ml di olio di jojoba; un cucchiaio di yogurt al naturale; 15 ml di olio essenziale di centella asiatica (stimola il microcircolo e contrasta la ritenzione idrica); una ciotola; un barattolo richiudibile; una spatola di legno o di plastica.

    Come si fa: mescola tutti gli ingredienti in una ciotola fino a ottenere un composto cremoso omogeneo; dopo aver sciacquato la pelle sotto la doccia, applicare lo scrub su tutto il corpo, favorendone l’azione esfoliante massaggiando con piccoli movimenti circolari. Dopo l’utilizzo, si può conservare lo scrub per alcune settimane in frigorifero.